Brolo. Rifiuti inquinanti nel suolo, denunciati due imprenditori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Brolo. Rifiuti inquinanti nel suolo, denunciati due imprenditori

Marco Ipsale

Brolo. Rifiuti inquinanti nel suolo, denunciati due imprenditori

sabato 23 Maggio 2020 - 12:43
Brolo. Rifiuti inquinanti nel suolo, denunciati due imprenditori

Sequestrati gli impianti di produzione

I prodotti lavorati erano stoccati nel piazzale dello stabilimento e, dopo le piogge, le acque inquinate finivano nella rete pubblica fognaria. Inoltre non c’era l’autorizzazione per le emissioni in atmosfera delle polveri derivanti dalle lavorazioni.

Per questo i carabinieri di Brolo hanno denunciato il titolare di un’azienda che produce prodotti in calcestruzzo per l’edilizia.

Inoltre una porzione dell’area industriale era affittata ad un’azienda artigiana che lavora pietre e marmo. Qui le acque reflue industriali erano raccolte in contenitori di plastica inadeguati. Nel suolo, non impermeabilizzato, c’erano tracce di vecchi scarichi, misti a fanghi. Nessuna documentazione sullo smaltimento dei rifiuti, in particolare barattoli di stucchi, colle e vecchi dischi usati per tagliare le pietre.

Per questo, è stato denunciato anche l’artigiano e sono stati sequestrati i macchinari e gli impianti di produzione di entrambe le aziende.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x