Bus e scuole, Uiltrasporti: "Messina rischia di arrivare impreparata" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Bus e scuole, Uiltrasporti: “Messina rischia di arrivare impreparata”

Redazione

Bus e scuole, Uiltrasporti: “Messina rischia di arrivare impreparata”

giovedì 17 Settembre 2020 - 11:56
Bus e scuole, Uiltrasporti: “Messina rischia di arrivare impreparata”

A pesare è ancora la carenza di autisti. La prossima settimana Atm presenterà il nuovo piano di esercizio ma i timori per la tenuta del servizio di trasporto pubblico ci sono

In questa settimana anche a Messina il primo via alle scuola, con la ripresa per gran parte degli istituti superiori. Il vero banco di prova però sarà il prossimo 24 settembre, perché moltissime scuole soprattutto elementari e medie hanno deciso di posticipare l’inizio a dopo il referendum. E in città a preoccupare non sono solo le condizioni degli istituti che devono fare i conti con carenze di aule e spazi. C’è chi chiede di non sottovalutare la questione del trasporto pubblico che, con la ripresa delle scuole, rischia di andare in tilt.

A manifestare preoccupazioni e dubbi è ancora la UIltrasporti che già nei giorni scorsi aveva acceso i riflettori sulla questione. Il segretario Nino Di Mento torna a lanciare un appello chiaro all’amministrazione De Luca: “Si rischia di arrivare impreparati, l’amministrazione acceleri sul reclutamento di altri autisti. Ottimo l’incremento annunciato dai vertici Atm delle corse Shuttle, ma senza ulteriori innesti di personale non crediamo che possa essere sufficiente ad assicurare alla collettività messinese un adeguato servizio di trasporto pubblico e scolastico nelle prossime settimane  di ripartenza post pandemica”.

L’Atm presenterà il suo nuovo piano di esercizio la prossima settimana, proprio in concomitanza con la ripresa delle scuole. Ma a pesare è ancora la carenza di autisti.

La questione irrisolta degli ex autisti

“Esattamente due mesi esatti la giunta comunale avesse già manifestato ai sindacati l’intenzione di potenziare ulteriormente l’organico degli autisti Atm in previsione di servizi specifici dovuti ai turni degli istituti scolastici e alle norme di prevenzione Covid. Ad oggi siamo preoccupati – continua Di Mento – perché mentre in consiglio comunale ci risulta si stia proponendo un atto di indirizzo alla giunta suggerendo forme di reclutamento di forza lavoro temporaneo,  per far fronte alla accresciuta esigenza di trasporto pubblico e scolastico della collettività, il tempo invece stringe. E non sappiamo se  all’amministrazione siano giunte da Atm Spa adeguate richieste e la documentazione necessaria  per poter predisporre in tempi brevi gli adempimenti tecnici per proporre al consiglio la necessaria modifica del contratto di servizio che ne garantisca risorse economiche, previste da finanziamenti nazionali per l’emergenza Covid, necessarie all’assunzione di ulteriori autisti. 

Chiediamo – conclude Di Mento – all’assessore Gallo, al presidente del Consiglio Comunale Claudio Cardile e al presidente di Atm Pippo Campagna, ognuno per propria competenza, di accelerare e definire le procedure necessarie e più volte annunciate per avviare da subito il reclutamento temporaneo del personale autista già formato, disponibile  e professionalizzato, in attesa dei bandi di assunzione che la proprietà ha già annunciato”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007