Calabria. Sanità, Longo:"ho accettato questo incarico per amore verso la Calabria" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calabria. Sanità, Longo:”ho accettato questo incarico per amore verso la Calabria”

Dario Rondinella

Calabria. Sanità, Longo:”ho accettato questo incarico per amore verso la Calabria”

venerdì 27 Novembre 2020 - 20:40
Calabria. Sanità, Longo:”ho accettato questo incarico per amore verso la Calabria”

Una figura che alla fine ha messo tutti d’accordo, dal PD al Movimento 5 Stelle.

L’annuncio del nuovo commissario alla sanità in Calabria è stato dato direttamente dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte via Twitter  per poi essere ratificato dal Consiglio dei ministri.

Una seduta di appena 15 minuti, con unico punto all’ordine del giorno proprio la nomina del nuovo commissario, Giudo Longo, nato a Catania 68 anni fa, ha lavorato come investigatore nella squadra mobile a Palermo, nella sezione Narcotici e Omicidi, nel bel mezzo della stagione stragista della mafia in Sicilia.


Gli è stato conferito anche il premio ‘Luigi Calabresi’ per essere stato il migliore allievo della Scuola Superiore di Polizia. Ha indagato sull’attentato a Giovanni Falcone del 23 maggio 1992, avendo fatto parte anche della Direzione investigativa antimafia.

Ha ricoperto anche l’incarico di questore prima a Caserta e poi a Palermo. Ha rivestito anche ruoli in Calabria, prefetto a Vibo Valentia e dirigente nella squadra mobile a Reggio Calabria. Una figura che alla fine ha messo tutti d’accordo, dal PD al Movimento 5 Stelle.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x