Derby siciliano sulla strada del Città di Villafranca - Tempostretto

Derby siciliano sulla strada del Città di Villafranca

Derby siciliano sulla strada del Città di Villafranca

venerdì 07 Marzo 2014 - 22:53

Grande attesa per il match contro il Sant'Isidoro

Dopo il pareggio di Sammichele il Città di Villafranca punta a tornare al successo per difendere il primato nel campionato di Serie B di Calcio a 5.
Nella diciottesima giornata del Girone F la compagine del presidente Giacomo Picciolo, al comando con una lunghezza di vantaggio sull’Atletico Belvedere, sarà opposta tra le mura amiche al Sant’Isidoro, formazione che dista tre punti dalla zona playoff.
Il derby siciliano andrà in scena domani (sabato 8 marzo 2014, n.d.r.), alle ore 15:00, al Palasport “Salvatore Cavallaro” (ingresso gratuito, n.d.r.).
Ancora assente per infortunio il capitano tirrenico Andrea Di Trapani.
Convocati, dunque, dal tecnico Nino Rinaldi, i portieri Calogero Avanzato, Paolo Lo Buglio e Domenico Porcino; i laterali Marcus Ferreira, Pedro Orofino, Christian Piccolo, Francesco Abate e Daniele Franchina; il laterale-pivot Vincenzo Di Carlo; gli universali Vincenzo Madonia, Rafael Elaine Salomao e Francesco Bruno.
Ad analizzare il momento in casa Città di Villafranca è il laterale Marcus Ferreira: “Con il pari di Sammichele non è cambiato molto in classifica. Siamo sempre in testa, però avremmo voluto centrare un successo anche in terra pugliese. Quella di Andrea Di Trapani è sicuramente un’assenza importante, ma tutti dobbiamo dare il massimo e cercare di puntare a vincere, pur dovendo fare a meno del nostro capitano.
Ci attende un derby siciliano molto duro con il Sant’Isidoro che già all’andata (4-6 in favore del Città di Villafranca, n.d.r.) ci rese la vita difficile. Servono assolutamente i tre punti sia sabato che a Putignano per giungere allo scontro diretto con il Belvedere in questa situazione di classifica. Il 22 marzo sarà la partita della vita, contro una formazione allestita in estate per vincere senza mezzi termini il campionato”.
Sul suo frequente utilizzo da quinto di movimento, che lo ha portato a realizzare gol pesanti, il brasiliano spiega: “E’ uno schema di gioco attuato dal mister Nino Rinaldi che sta dando grandi frutti e ci ha consentito di segnare tante reti. Personalmente ho avuto la fortuna di siglare alcuni gol decisivi, su tutti quello contro il Futsal Isola, valso l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia”.
Per Città di Villafranca – Sant’Isidoro designati gli arbitri Sirio Lanuti di Modena e Fabiano Maragno di Bologna. Cronometrista Salvatore Panebianco di Acireale. Nel Campionato Under 21 ultimo turno della Regular Season. I ragazzi allenati da Gianluca Piscardi ospiteranno domenica 8 marzo 2014 il Cataforio. Calcio d’inizio alle ore 11 al Palasport “Salvatore Cavallaro”.
Il programma della diciottesima giornata del girone F di Serie B (sabato 8 marzo): Mirto-Catanzaro C5, CSG Putignano-Atletico Belvedere, Virtus Rutigliano-Azzurri Conversano, Kroton C5-Futsal Melito, Fata Morgana-Sammichele, Città di Villafranca-Sant’Isidoro.
Il programma della ventiduesima giornata del campionato Under 21 girone Z (domenica 9 marzo): Augusta-Acireale, Città di Villafranca-Cataforio, Catanzaro C5-Futsal Melito, Fata Morgana-Kroton C5, Catania C5-Sant’Isidoro. Riposa: Futsal Peloro Messina.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007