Calcio, Coppa Italia Eccellenza. Pareggio all'andata tra Città di Taormina e Jonica - Tempostretto

Calcio, Coppa Italia Eccellenza. Pareggio all’andata tra Città di Taormina e Jonica

Simone Milioti

Calcio, Coppa Italia Eccellenza. Pareggio all’andata tra Città di Taormina e Jonica

lunedì 30 Agosto 2021 - 10:04

Primo turno di Coppa Italia Eccellenza al Bucalo di Santa Teresa di Riva. 1-1 tra Jonica e Città di Taormina: Biondo alla mezz'ora ed Esposito nel recupero

SANTA TERESA DI RIVA – Giocata domenica pomeriggio l’andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza tra Jonica Fc e Città di Taormina, prima gara ufficiale per le due compagini joniche.

Una gara molto tesa e ricca di agonismo, aperta al 35’ dal gol di Santino Biondo e chiusa in pieno recupero dal pareggio di Antonio Esposito che ha fissato il punteggio finale sull’1-1.

Prossimo appuntamento sabato 4 settembre per la gara di ritorno in programma al Bacigalupo di Taormina.

Preparazione delle due squadre

Due squadre che in queste settimane si sono rafforzate e sono arrivate pronte all’appuntamento. Da una parte il Città di Taormina che sta puntando tanto sui giovani, tesserando molti under, dall’altra i giallorossi della Jonica che proprio nel fine settimana avevano finito di presentare l’organico della prossima stagione confermato il proprio centrocampo, composto da otto elementi e i tre attaccanti Ortiz, Savoca ed Esposito definito come “uno dei più forti juniores della categoria. Che vede bene la porta” e ne ha dato dimostrazione punendo l’errore difensivo del Città di Taormina nel finale della gara.

La cronaca

Città di Taormina sfiora il vantaggio nei primi minuti con Quintoni su punizione. Ma la pressione degli ospiti allo stadio Bucalo di Santa Teresa di Riva dà i suoi frutti poco dopo la mezz’ora quando un contropiede, iniziato da Famà, porta Biondo a segnare il gol del vantaggio biancazzurro.

Nella ripresa subito l’infortuno di Amante, per lui sul momento di sospetta lussazione alla spalla, poi i padroni di casa della Jonica iniziano a rendersi pericolosi, mancando però di precisione. Si avverte la stanchezza da entrambe le parti, partita di fine agosto e squadre ancora in preparazione. Ma la Jonica va alla caccia del pareggio e trova quelle energie in più in pieno recupero che permettono ai giallorossi di pareggiare la sfida ad Esposito. Nel finale Jonica avrebbe anche la palla della vittoria, ma l’attaccante da pochi passi spara alto.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007