Caronia, Protezione civile riapre il caso. Sopralluogo dell'Arpa - Tempostretto

Caronia, Protezione civile riapre il caso. Sopralluogo dell’Arpa

Caronia, Protezione civile riapre il caso. Sopralluogo dell’Arpa

lunedì 14 Ottobre 2013 - 08:40

In settimana i tecnici dell'Agenzia regionale eseguiranno i test, dopo il nuovo misterioso episodio di qualche giorno fa. Intanto la Protezione civile ha riaperto l'inchiesta del 2004.

In arrivo i tecnici dell’Arpa a Caronia, dopo il nuovo misterioso episodio di martedì scorso. A quasi 10 anni dal primo caso, nel piccolo centro tirrenico si contano periodicamente gli eventi che ancora oggi non trovano spiegazione certa. Per questo la Protezione Civile ha deciso di riaprire l’inchiesta avviata nel 2004, quando la frequenza dei casi spaventó gli abitati.

“Dalla scorsa settimana ad oggi in verità non è successo altro”, spiega Nino Pezzino, assessore al Comune di Caronia e presidente del Comitato di cittadini sorto per difendersi dalle conseguenze e scoprire cosa causa i contenuti corti circuiti. “Attendiamo ora gli esperti dell’Arpa per eseguire le misurazioni, poi vedremo il da farsi”.
L’allarme è scattato meno di una settimana fa: il contatore di un’abitazione ha preso fuoco. All’interno, attaccato alla rete elettrica, c’era soltanto un frigorifero.

Tag:

Un commento

  1. Che coincidenza, la radiosveglia sul mio comodino mi va avanti di uno, due minuti al giorno ogni qualvolta accadono questi fenomeni a Caronia..

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007