Canottaggio. Giovanni Ficarra è campione del mondo - Tempostretto

Canottaggio. Giovanni Ficarra è campione del mondo

Simone Milioti

Canottaggio. Giovanni Ficarra è campione del mondo

venerdì 23 Settembre 2022 - 15:02

Il messinese, in coppia con Alessandro Durante, si è laureato campione del mondo in Repubblica Ceca nel due senza pesi leggeri

RAČICE – Giovanni Ficarra e Alessandro Durante erano in Repubblica Ceca con una missione: provare a strappare un importante risultato al mondiale di canottaggio. Entrambi atleti siciliani, rispettivamente in forza al Circolo Canottieri Peloro e il Circolo Telimar Palermo, si sono laureati campioni del mondo.

La disciplina nella quale concorrevano era riservata ai pesi leggeri, il due senza specialità che prevede di utilizzare un solo remo per atleta. La coppia azzurra ha avuto la meglio sugli altri cinque equipaggi avversari che hanno preso parte alla finale.

Per Giovanni Ficarra e Alessandro Durante tempo finale di 6’47″69, quasi quattro secondi tra sé e l’Ungheria, autrice di una grande rimonta. Questi infatti hanno sopravanzato la Repubblica Ceca per pochi centesimi dopo essere stati dietro per quasi tutta la gara. Quarto l’Egitto, quinta la Turchia, entrambe hanno mollato bruscamente nel finale, sesti e ultimi, a quasi un minuto dai vincitori, gli Stati Uniti d’America mai realmente in gara.

L’arrivo in solitaria della coppia italiana Durante/Ficarra

Rispetto alla preliminary race di lunedì due secondi in meno per Durante e Ficarra. In quel caso la Turchia aveva nuotato il miglior tempo, molto simile a quello degli azzurri in finale. Nella gara valida per la medaglie però la coppia turca non si è ripetuta, non riuscendo a tenere il ritmo forsennato dei due siciliani sin dallo start.

La cronaca della finale

Ottima partenza per il duo siciliano che esce meglio dai blocchi di partenza guadagnando già la testa della regata. Ai 500 metri Durante e Ficarra hanno un secondo di vantaggio sui turchi, seguono gli egiziani poi ungheresi e cechi. A metà gara, 1000 metri, l’equipaggio azzurro ha più di un’imbarcazione di vantaggio, dietro a più di due secondi e mezzo egiziani, poi turchi, cechi e ungheresi.

Giovanni Ficarra, davanti, e Alessandro Durante, dietro durante la finale

Al terzo riferimento cronometrico, 1500 metri, rifiata l’Italia che vede avvicinarsi minacciosamente la coppia di casa ceca che tenterà l’assalto finale; alle loro spalle Egitto e Ungheria. Negli ultimi 500 metri la coppia azzurra non ha problemi a mantenere la testa della corsa, ritmo di vogata impressionante per i siciliani, e laurearsi campione del mondo.

Immagini dalla diretta sul sito ufficiale dell’evento

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. bravissimi….purtroppo una specialita non OLIMPICA

    1
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007