Cantieri di servizi, ultime tappe prima del via: visite, corsi e ultime scadenze - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cantieri di servizi, ultime tappe prima del via: visite, corsi e ultime scadenze

Francesca Stornante

Cantieri di servizi, ultime tappe prima del via: visite, corsi e ultime scadenze

venerdì 30 Agosto 2019 - 16:17
Cantieri di servizi, ultime tappe prima del via: visite, corsi e ultime scadenze

Dal 3 settembre via alla formazione dei cittadini che sono rientrati nella graduatoria per lavorare nei cantieri. Fino al 6 settembre candidature aperte come responsabile di cantiere

L’arrivo di settembre a Messina porterà i famosi e tanto attesi cantieri di servizi. Attesi soprattutto da chi, in questo ultimo anno, ha inviato la propria candidatura per ottenere questa opportunità di lavoro. Temporanea, per soli 3 mesi, ma pur sempre una possibilità. 

Le visite mediche

Ormai è quasi tutto pronto per iniziare. I primi cantieri dovrebbero partire già dalla seconda metà di settembre. Nel frattempo si concluderanno le visite di idoneità fisica avviate lo scorso 24 luglio per i 489 messinesi che sono rientrati in graduatoria e che hanno conquistato un posto utile per poter lavorare per i prossimi 3 mesi. Mercoledì 4 settembre ci sarà un’altra tranche di visite, lo ha comunicato oggi il Dipartimento Servizi Sociali del Comune, invitando le persone indicate a presentarsi alle ore 7.30 al secondo piano del Policlinico presso la Medicina del Lavoro.

La formazione dei candidati

Ma c’è di più. E’ tutto pronto anche per avviare il percorso di formazione e informazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro che tutti i 489 prossimi lavoratori dovranno obbligatoriamente frequentare prima dell’avvio dei cantieri. La mancata adesione ai corsi, infatti, comporterà l’esclusione dalle attività. Sarà la ditta “Promimpresa”s.r.l. di San Cataldo a occuparsi dei corsi dopo essersi aggiudicata l’appalto bandito dal Comune per 18.523 euro.

La ditta provvederà a contattare i beneficiari, anche a mezzo di sms, indicando orari e luoghi di svolgimento dell’informazione/formazione. L’avvio è previsto da martedì 3 settembre, con un impegno orario complessivo pari a 12 ore, suddiviso in tre giornate.

Cercasi responsabili dei cantieri

C’è invece tempo fino al 6 settembre per chi volesse candidarsi come responsabile dei cantieri. Una gara rivolta a geometri, ingegneri, periti edili, architetti, tutti regolarmente iscritti agli albi professionali di riferimento. Il Dipartimento Immobili Comunali di Palazzo Zanca ha diramato lo scorso 21 agosto una manifestazione di interesse per cercare figure da destinare alle attività di responsabile di 11 dei cantieri che saranno attivati. Ogni incarico prevede un importo di 3 mila euro e sarà assegnati secondo il criterio del prezzo più basso.

Tutti i soggetti in possesso dei requisiti richiesti possono presentare unica istanza di partecipazione al presente avviso, per uno o più degli appalti indicati in oggetto, entro le ore 14 del 6 settembre 2019, avvalendosi della procedura telematica disponibile. 

Cosa faranno i cantieri di servizi

Si tratta di progetti che spaziano dalla pulizia e manutenzione ordinaria negli stabili comunali, all pulizia di aree archeologiche e spazi a valenza storico culturali, manutenzione decoro scalinate, cura delle fioriere e aiuole comunali, censimento dei giochi pubblici destinati ai bambini, manutenzione marciapiedi, pulizia tombini e tanti altri interventi.

Francesca Stornante

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007