Capizzi. Carne non tracciabile, sequestrata un'azienda zootecnica - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Capizzi. Carne non tracciabile, sequestrata un’azienda zootecnica

Redazione

Capizzi. Carne non tracciabile, sequestrata un’azienda zootecnica

venerdì 25 Ottobre 2019 - 17:25
Capizzi. Carne non tracciabile, sequestrata un’azienda zootecnica

Sequestrati 164 kg di insaccati non tracciabili

I Carabinieri della Compagnia di Mistretta, col reparto Tutela Agroalimentare di Messina e i Nas di Catania, hanno sequestrato un’azienda agricola e zootecnica a Capizzi.

Sequestrati 164 kg di insaccati non tracciabili, pronti per la vendita al dettaglio, mentre in una cella frigorifera c’erano quattro carcasse anch’esse non tracciabili.

Nella stalla accanto all’azienda c’erano altri animali non identificabili. In totale, elevate sanzioni per 11mila 500 euro.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007