Capo Calavà. Precipita in mare col parapendio, salvato dalla Guardia Costiera - Tempostretto

Capo Calavà. Precipita in mare col parapendio, salvato dalla Guardia Costiera

Redazione

Capo Calavà. Precipita in mare col parapendio, salvato dalla Guardia Costiera

martedì 26 Aprile 2022 - 11:00

E' stato portato all'ospedale di Patti perché in principio di ipotermia ma ora le sue condizioni sono buone

Era in volo col suo parapendio quando è precipitato in mare, vicino a Capo Calavà, tra le forti correnti e la bassa temperatura dell’acqua. Dopo la segnalazione alla Capitaneria di porto di Milazzo, è intervenuta una motovedetta ed è stato dirottato sul posto anche un mezzo nautico impegnato in una regata velica organizzata dallo Yacht Club di Capo d’Orlando, che è riuscito a intervenire in breve grazie alla vicinanza e alle favorevoli condizioni meteo.

L’uomo, con un principio di ipotermia, è stato sbarcato a Patti Marina e affidato alle cure del vicino ospedale dove è stato trasportato in buone condizioni di salute.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007