Case Gialle Bordonaro: da 6 anni la sera coprifuoco e " lume di candela"... - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Case Gialle Bordonaro: da 6 anni la sera coprifuoco e ” lume di candela”…

Redazione

Case Gialle Bordonaro: da 6 anni la sera coprifuoco e ” lume di candela”…

giovedì 21 Febbraio 2019 - 07:00
Case Gialle Bordonaro: da 6 anni la sera coprifuoco e ” lume di candela”…

A sollevare la questione è l'ex consigliere comunale Daniele Zuccarello

Da 6 anni su Bordonaro, in particolare su via Comunale Santo Bordonaro Case Gialle, oltre al buio è calato il silenzio….

Ad “accendere” i riflettori su un disagio che i residenti alle Case Gialle patiscono dal 2013 è l’ex consigliere comunale Daniele Zuccarello con il movimento Missione Messina.

Da tempo ormai i residenti in via Comunale Santo Bordonaro, alle Case gialle, hanno difficoltà ad uscire la sera per non cadere nelle centinaia di buche disseminate nel quartiere, per non parlare dell’assenza di controlli e di sicurezza comune a tutte le zone periferiche della città Insomma, a Bordonaro dopo le 20:00, sembra di vivere nel medioevo” scrive in una nota ricordando come negli anni scorsi si sia battuto da componente del Consiglio per risolvere la problematica, finita all’attenzione anche di trasmissioni di livello nazionale, come “Da parte vostra” su Rete 4.

Tutto nasce da un problema di competenze tra IACP e comune di Messina in merito a chi spetti pagare l’energia elettrica e da 6 anni nessuno ha provato a trovare una soluzione. Zuccarello evidenzia come per un problema così banale centinaia di cittadini vengono lasciati nel degrado più assoluto. “Addirittura in inverno il coprifuoco scatta alle 17, quando inizia a fare buio. Noi di Missione Messina chiediamo al Sindaco, al Presidente del Quartiere e a tutti i Consiglieri di farsi una passeggiata a Bordonaro, anche insieme a noi, verso le 21:00 per capire come vivono i nostri concittadini! Auspichiamo che la nuova amministrazione non faccia come la precedente anche se già sono trascorsi 8 mesi e le richieste dei residenti al sindaco finora sono rimaste inascoltate. Forse perché il problema non ha clamore mediatico ??? Oltre le baracche lasciamo i nostri cittadini nell’oblio più assoluto”.

Tag:

Un commento

  1. Era ORA!
    Da anni segnalo la problematica al presidente della III Circoscrizione e da 8 mesi al sindaco
    Grazie, vediamo di fare “LUCE”

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x