Mario Sesti lascia la direzione editoriale del TaorminaFilmFest - Tempostretto

Mario Sesti lascia la direzione editoriale del TaorminaFilmFest

Domenico Colosi

Mario Sesti lascia la direzione editoriale del TaorminaFilmFest

martedì 13 Gennaio 2015 - 09:32

Il noto critico messinese ha firmato le ultime tre edizioni del Festival in collaborazione con la Agnus Dei Production di Tiziana Rocca. Per la sostituzione di Sesti va profilandosi l’ipotesi della costituzione di un Comitato di esperti.

Dopo tre edizioni da direttore editoriale del TaorminaFilmFest, il critico cinematografico messinese Mario Sesti lascia a sorpresa l’incarico: per la sua sostituzione si parla di un Comitato di esperti pronto ad affiancare il lavoro della riconfermata Agnus Dei Production di Tiziana Rocca.

Sesti, subentrato con la nota pr romana alla conduzione del Festival dopo le cinque fortunate edizioni firmate dalla statunitense Deborah Young, ha svolto in questi tre anni un lavoro encomiabile sotto il profilo dei contenuti e della comunicazione, pur incontrando costantemente sensibili difficoltà di natura economica nell’allestimento delle varie rassegne. Il critico messinese può vantare alla fine del suo ciclo numeri estremamente soddisfacenti sia per le presenze al Teatro Antico che per le entusiasmanti MasterClass offerte ad un pubblico sempre più giovane e variegato: da sottolineare in questo senso anche l’attento lavoro svolto riguardo alla sempre più continua e fertile connessione tra Cinema e nuovi media. Tra i nomi più importanti proposti in questi anni a Taormina, espressione proprio dell’alacre lavoro di Mario Sesti con Tiziana Rocca, spiccano sicuramente quelli di Russell Crowe, Eva Longoria, Ben Stiller, John Turturro, Jeremy Irons, Claudia Cardinale e Melanie Griffith, emblemi dello star-system internazionale che hanno dato lustro ad una manifestazione priva di un autentico concorso, ma tra le più vitali ed interessanti del panorama nazionale.

In attesa di maggiore chiarezza sulla composizione del nuovo Comitato, si attende anche la conclusione dell’iter che porterà alla creazione di una Fondazione ad hoc per l’organizzazione del Festival svincolata dal difficile reperimento dei fondi regionali.

Domenico Colosi

Tag:

2 commenti

  1. Bravo, vattene a casa.

    0
    0
  2. Bravo, vattene a casa.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007