Rapina alla gioielleria Costa, tre ladri in fuga - Tempostretto

Rapina alla gioielleria Costa, tre ladri in fuga

Rapina alla gioielleria Costa, tre ladri in fuga

lunedì 19 Novembre 2018 - 21:42
Rapina alla gioielleria Costa, tre ladri in fuga

Il primo si è come un normale cliente e ha aperto la strada ai due complici armati. Poi sono fuggiti tutt'e tre

MESSINA – Rapina, stasera, alla gioielleria Costa, all'incrocio tra viale Europa e viale San Martino. Tre ladri sono riusciti ad accedere alla cassaforte e a scappare via con i gioielli in direzione sud. Nella fuga, ne hanno persi alcuni, poi ritrovati per strada.

Uno dei tre si è presentato alla porta a viso scoperto, come fosse un normale cliente. Una volta aperto l'ingresso, sono entrati in azione due complici armati, a volto coperto. Hanno costretto i gioiellieri ad aprire la cassaforte, hanno preso il più possibile e sono fuggiti. Enorme il valore del bottino che, ad una prima stima, ammonterebbe a circa 200mila euro.

Sul posto i carabinieri della Compagnia Messina Centro, che hanno avviato le indagini.

Una telecamera è presente davanti all'ingresso, quindi l'uomo entrato a volto scoperto potrebbe essere facilmente identificato. Al vaglio le immagini di tutte le altre telecamere presenti sul percorso, soprattutto verso la zona sud, dove poi si sono diretti i rapinatori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007