Costone a rischio a Rodia. L'ennesimo sollecito di Biancuzzo - Tempostretto

Costone a rischio a Rodia. L’ennesimo sollecito di Biancuzzo

Costone a rischio a Rodia. L’ennesimo sollecito di Biancuzzo

Tag:

martedì 19 Luglio 2016 - 22:06

“Da oltre due anni – scrive il consigliere della VI circoscrizione, Mario Biancuzzo - sollecito con richieste scritte interventi per la messa in sicurezza del costone per evitare che i residenti di Policara rimangano isolati, alle prossime forti piogge, e col rischio che il costone frani sulla strada"

Il 31 dicembre 2013 parte del costone roccioso di sostegno alla strada comunale Policara che è posta a quota immediatamente superiore alla strada statale 113/dir, all’altezza di Rodia, ha subito uno svuotamento di materiale, con la creazione di una vistosa bucatura.

“Da oltre due anni – scrive il consigliere della VI circoscrizione, Mario Biancuzzo – sollecito con richieste scritte interventi per la messa in sicurezza del costone per evitare che i residenti di Policara rimangano isolati, alle prossime forti piogge, e col rischio che il costone frani sulla strada. Il Comune ha transennato la parte pericolante e oggi si può notare la recinzione abbandonata, dove crescono erbacce, rovi e persino un albero di fico. Si aspetta che crolli tutto così aumenta la spesa?”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007