Il Comitato "La Nostra Città" ricorda Natale Lembo e prosegue la sua battaglia - Tempostretto

Il Comitato “La Nostra Città” ricorda Natale Lembo e prosegue la sua battaglia

Il Comitato “La Nostra Città” ricorda Natale Lembo e prosegue la sua battaglia

venerdì 26 Settembre 2014 - 07:30

Domenica, alle 10.30, in via La Farina, sul luogo di quell'incidente mortale, "lasceremo un segno che conservi la memoria per i cittadini e per le istituzioni responsabili - afferma Saro Visicaro, responsabile del comitato -"

Nuova via don Blasco ferma, niente chiarezza sui fondi ecopass, rada San Francesco ancora aperta e tir ancora in città. Il Comitato “La Nostra Città” continua la sua battaglia contro i tir. Lo fa ricordando Natale Lembo, l’ultima vittima dei mezzi pesanti, a due anni dall’incidente che gli costò la vita.

Domenica, alle 10.30, in via La Farina, sul luogo di quell’incidente mortale, “lasceremo un segno che conservi la memoria per i cittadini e per le istituzioni responsabili – afferma Saro Visicaro, responsabile del comitato -“.

“La Nostra Città” lancia anche una sua proposta per il caso Bluferries. “Si conceda alle navi Bluferries di utilizzare l’approdo della Rada San Francesco così come previsto dall’Accordo di Programma nazionale. Quell’accordo, sottoscritto dalle parti negli anni ’80, ha permesso la realizzazione degli svincoli di Giostra e dell’Annunziata vincolando i finanziamenti all’utilizzo per le Ferrovie dello Stato dell’approdo di via Libertà. Il rispetto di quell’accordo è quello che il sindaco dovrebbe oggi chiedere con forza in tutte le sedi cominciando dal Comitato Portuale dove siede di diritto l’amministrazione Comunale”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007