Coppa Sicilia, dopo due overtime la Fortitudo Messina espugna il PalAlberti - Tempostretto

Coppa Sicilia, dopo due overtime la Fortitudo Messina espugna il PalAlberti

Redazione

Coppa Sicilia, dopo due overtime la Fortitudo Messina espugna il PalAlberti

venerdì 23 Settembre 2022 - 10:48

La seconda giornata ha visto la Fortitudo Messina battere 90-82 l'Orsa Barcellona

BARCELLONA POZZO DI GOTTO – Ci sono voluti due overtime per avere il nome della squadra vittoriosa del match tra Orsa Basket Barcellona e Fortitudo Messina, valevole per la seconda giornata della Coppa Sicilia Girone A. È stata una gara equilibrata, giocata a viso aperto tra due roster molto giovani. Alla fine vince la Fortitudo Messina, più avanti di condizione rispetto agli orsacchiotti, che vengono da due settimane molto intense di preparazione e sono solamente alla seconda gara di pre-season.

Competizione terminata per l’Orsa Barcellona, la truppa di coach Biondo si ritroverà nuovamente al PalAlberti per continuare il programma stabilito dallo staff tecnico in vista dell’inizio del campionato di Serie C Gold. Mentre Fortitudo sfiderà l’Amatori Messina, se i ragazzi allenati da coach Cavalieri dovessero vincere supererebbero il turno vincendo il triangolare.

Orsa Barcellona – Fortitudo Messina 82-90

La prima partita dell’anno sorride ai ragazzi di coach Cavalieri con il punteggio di 90 a 82 .Partita intensa, vera, con un po’ di emozione da entrambi i lati. Effe si porta a casa due punti fondamentali per la coppa e soprattutto per il morale, vincere aiuta a vincere e se questo avviene dopo due overtime vuol dire che i Fortitudini sono giovani ma con tantissimo cuore.

Buonissima la prestazione del solito Bellomo da sottolineare la prestazione di Magarinos, arma tattica di coach Cavalieri, Fazzari e Cavalieri, che mettono triple importanti e recuperano palle decisive. Lente di ingrandimento per il giovane Matteo Mollica che non delude le aspettative in piena crescita, coach Cavalieri punta tantissimo sul talento di questo ragazzo 203 cm che da quest’anno viene catapultato in quintetto in un campionato senior.

Prestazioni importanti da parte di Petuendju Yeyap e Bianchi molto bene Kavaliauskas e Giannullo, che ha voluto giocare a tutti i costi anche dopo un brutto infortunio avvenuto in settimana. In fase di carburazione ancora il giovane talento Dizgalvis che potrebbe diventare un vero rebus per le difese avversarie. Aggregato solo da una settimana dopo aver sostituito Gualino che ha sulle gambe una settimana di preparazione con il professore Giuseppe Longo ma ha fatto vedere a sprazzi il suo valore offensivo e difensivo.

Tabellino

Orsa Basket Barcellona: Floramo, Gaipa, Fernandez Pena 18, Golubovic 13, Costantino 8, Kristapsons 8, Short 2, Todorovic, Caroè 13, Cortina 10, Striuga 10. Allenatore: Biondo, assistente: Pirri.

Fortitudo Messina: Bellomo 20, Cavalieri 8, Fazzari 11, Bianchi 6, Giannullo 4, Petuendju Yeyap 14, Giovani, Dizgalvis 7, Kavaliauskas 5, Ottoborgo, Mollica, Magarinos 15. Allenatore: Cavalieri.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007