Coronavirus, 1.287 nuovi casi (12.2 % dei tamponi) in Sicilia di cui 69 a Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus, 1.287 nuovi casi (12.2 % dei tamponi) in Sicilia di cui 69 a Messina

Marco Ipsale

Coronavirus, 1.287 nuovi casi (12.2 % dei tamponi) in Sicilia di cui 69 a Messina

giovedì 08 Aprile 2021 - 18:09
Coronavirus, 1.287 nuovi casi (12.2 % dei tamponi) in Sicilia di cui 69 a Messina

Nuovi contagi in calo in provincia di Messina e stabili, in percentuale rispetto ai tamponi, in Sicilia. Stabili anche i ricoveri (lieve rialzo in rianimazione), in calo le nuove vittime. Ancora pochissimi guariti, quindi aumentano gli attuali positivi

Sono 1.287 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore su 27.170 tamponi (10.544 molecolari e 16.626 rapidi) per una percentuale del 12.21 % riferita solo ai molecolari (invariata) e del 4.74 % compresi i rapidi (+ 0.74 %).

Gli attuali positivi sono 26.527 (+ 1.181, l’11 marzo erano 13.522) di cui 1.283 ricoverati (+ 1, il 12 marzo erano 772) compresi 164 in terapia intensiva (+ 7, il 14 marzo erano 100). I nuovi guariti sono 95, ora in totale 151.349.

In calo rispetto a ieri l’aumento di vittime: mercoledì erano 21, giovedì 19, venerdì 15, sabato 14, domenica 21, lunedì 20, martedì 13, mercoledì 16, oggi 11 (al Policlinico di Messina un 71enne di Sant’Agata Militello, all’ospedale di Barcellona un 98enne). Ora in totale: 4.757.

I dati delle province siciliane

Dei 1.287 nuovi casi, 438 sono in provincia di Palermo, 280 Catania, 133 Caltanissetta, 131 Siracusa, 128 Agrigento, 88 Messina, 50 Enna, 34 Ragusa, 24 Trapani.

Il dato di Messina è in calo: avantieri 124, ieri 88, oggi 69, al di sopra solo di Enna, Ragusa e Trapani.

I dati nazionali

Su base nazionale, ci sono 17.221 nuovi casi (16.118 molecolari e 1.103 rapidi) su 362.162 tamponi (208.856 molecolari e 170.767 rapidi) per una percentuale del 7.72 % basata solo sui molecolari (+ 1.6 %) e del 4.75 % compresi i rapidi (+ 1.2%).

Gli attuali positivi sono 544.330 (- 3.507, in calo per il terzo giorno dopo un costante aumento, il 19 febbraio erano 382.448) di cui 32.514 ricoverati (- 485, in calo per il secondo giorno dopo un costante aumento, il 20 febbraio erano 19.788) compresi 3.663 in terapia intensiva (- 20, in calo per il secondo giorno dopo un costante aumento, il 17 febbraio erano 2.043). I nuovi guariti sono 20.229, ora in totale 3.060.411.

In calo rispetto a ieri l’aumento di vittime: mercoledì scorso erano 467, giovedì 501, venerdì 481, sabato 376, domenica 326, lunedì 296, martedì 421, mercoledì 627, oggi 487. Ora in totale 112.861.

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Come sempre dati espressi in modo chiaro ed esaustivo. Una curiosità: non vi sembra che i dati dei guariti sia riferito solo ai guariti da ospedali? E che la regione, di nuovo, non riesce più a fornire i dati reali dei guariti giornalieri?
    Dove è il problema?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x