Coronavirus in Calabria, torna a fermarsi la conta dei decessi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus in Calabria, torna a fermarsi la conta dei decessi

Mario Meliadò

Coronavirus in Calabria, torna a fermarsi la conta dei decessi

lunedì 19 Luglio 2021 - 16:50

I nuovi positivi s’attestano invece a 59 su scala regionale (+20), di cui 20 sul territorio metropolitano reggino. Che nelle vaccinazioni stenta tuttora

Nessuna vittima del Sars-Cov-2 in Calabria, oggi, dopo il decesso registratosi ieri nel Cosentino.
In deciso aumento invece i contagi, oggi 59 su scala regionale (+20 rispetto alle 24 ore precedenti). Per la maggior parte – 35 – insistono sul territorio provinciale di Cosenza. Ma altri 20 nuovi positivi riguardano il Reggino. Quanto al resto del territorio calabrese, giusto 3 casi a Crotone e comprensorio; un ultimo caso contabilizzato attiene invece a un migrante.

Migliorano poi le notizie per quanto attiene ai vaccini. Hanno ultimato il ciclo vaccinale 41 calabresi su 100 (64 su 100 hanno invece ricevuto almeno la prima dose): dati aggiornati al 17 luglio.
Complessivamente, stenta ancòra il territorio metropolitano reggino. Fra i dati disaggregati per fascia d’età, per gli over 80 la media regionale è del 79% di completamente immunizzati. Ma c’è una forte differenza tra la primatista Catanzaro (87%) e il “fanalino di coda” Reggio (69%, indietro dunque di quasi 20 punti percentuali).
Stessa storia per la fascia 40/49 anni, che vede il 33% della platea in Calabria già destinatario d’entrambe le dosi vaccinali. Però nel territorio più virtuoso, quello provinciale vibonese, sono ormai completamente immunizzati 47 over 40 su 100, mentre Reggio è “maglia nera” col 29% appena.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x