Coronavirus. In Sicilia tutti al mare dal 6 giugno - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus. In Sicilia tutti al mare dal 6 giugno

Redazione

Coronavirus. In Sicilia tutti al mare dal 6 giugno

giovedì 21 Maggio 2020 - 07:08
Coronavirus. In Sicilia tutti al mare dal 6 giugno

Decisa la data dell'inizio della stagione balneare. Novità anche per le concessioni demaniali

Stagione balneare al via il 6 giugno, concessioni demaniali valide per altri 13 anni e procedure più veloci. L’assessore regionale al Territorio e ambiente, Toto Cordaro, ha firmato il decreto che prevede l’estensione in Sicilia delle concessioni demaniali fino al 31 dicembre 2033.

Richieste fino al 31 agosto

Il provvedimento è frutto di un confronto con le associazioni di categoria, sentita la IV Commissione parlamentare. I punti salienti sono: l’immediata estensione al 2033; la presentazione delle istanze (1 giugno- 31 agosto 2020) attraverso portale informatico dedicato, che consentirà, per la prima volta, l’avvio delle procedure di concessione del demanio marittimo in via digitale.

Stagione balneare il 6 giugno


«Anche in questo campo, dunque – sottolinea l’assessore Cordaro – trasparenza, semplificazione rispetto dei tempo delle procedure amministrative. Nel corso della stessa riunione si è stabilito che dal 22 maggio potranno essere avviate le attività di bar e ristorazione all’interno degli stabilimenti balneari previa circolare del presidente della Regione. E’ stato infine deciso che, fermo restando il nulla osta dell’assessorato alla Sanità, che prevede il previo esame positivo delle acque di balneazione, la stagione balneare in Sicilia aprirà i battenti sabato 6 giugno».

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. Che T’importa? 26 Maggio 2020 17:08

    Dov’è il commento che ho già fatto su questo pezzo?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007