Coronavirus. Milazzo, la proposta: sinergia con volontariato per supporto agli anziani - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus. Milazzo, la proposta: sinergia con volontariato per supporto agli anziani

Salvatore Di Trapani

Coronavirus. Milazzo, la proposta: sinergia con volontariato per supporto agli anziani

venerdì 06 Marzo 2020 - 15:30
Coronavirus. Milazzo, la proposta: sinergia con volontariato per supporto agli anziani

La proposta giunge da 28 consiglieri comunali e consiste nel coinvolgere le associazioni di volontariato, così da fornire supporto agli anziani.

Coinvolgere le associazioni di volontariato per fornire supporto agli anziani di Milazzo, così da evitare il rischio di un eventuale contagio da coronavirus. Questa la proposta di 28 consiglieri comunali: Maria Magliarditi, Rosario Piraino, Francesco Alesci, Mario Sindoni, Maurizio Capone, Giuseppe Midili, Lydia Russo, Franco Russo, Francesco De Gaetano, Gianfranco Nastasi, Franco Mario Coppolino, Santino Saraò, Gaetano Nanì, Giovanni Di Bella, Stefania Quattrocchi, Simone Magistri, Valentina Cocuzza, Franco Rizzo, Antonio Foti, Pietro Formica, Massimo Bagli, Damiano Maisano, Alessio Andaloro, Antonino Italiano, Alessandro Oliva, Luigi Puliafito, Fabrizio Spinelli e Carmela Manna.

Nessun caso positivo, ma prevenzione e supporto

Dopo le disposizioni del sindaco, che volevano la sospensione dei mercati e la limitazione degli accessi agli uffici comunali, si punta adesso alla tutela degli anziani per i quali si consiglia di evitare la frequentazioni di luoghi troppo affollati. Al momento, è bene sottolinearlo, NON sono stati registrati casi positivi al Covid-19 nel messinese e si tratta, dunque, di iniziative puramente PREVENTIVE.

«Lo scopo –hanno spiegato i consiglieri– è quello di dare un aiuto concreto alle persone anziane per alcune attività che richiedono di uscire di casa e magari percorrere tragitti a piedi non brevi oppure fare le code, ad esempio in farmacia o in posta per ritirare un pacco fermo, restando il fatto che per tematiche di natura sanitaria i cittadini dovranno rivolgersi ai medici di famiglia o agli altri riferimenti del servizio sanitario nazionale».

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007