27 ottobre convegno a Reggio Calabria sulla febbre Mediterranea Familiare - Tempostretto

27 ottobre convegno a Reggio Calabria sulla febbre Mediterranea Familiare

27 ottobre convegno a Reggio Calabria sulla febbre Mediterranea Familiare

martedì 23 Ottobre 2007 - 08:37

Sabato 27 ottobre alle 9.30, nella Biblioteca -Pani- dell’A.O. -Bianchi-Melacrino-Morelli- di Reggio Calabria, si svolgerà un convegno scientifico che metterà in luce tutte le

caratteristiche di una particolarissima e -misteriosa- malattia genetica ancora poco nota ai medici e difficilmente diagnosticata.

Una malattia molto rara nel mondo e in Italia sembra colpire in particolare modo gli

abitanti dello Stretto. Si tratta della Febbre Mediterranea Familiare.

La FMF è una malattia molto rara, che fa parte di un gruppo di una decina di febbri

periodiche ereditarie che recentemente sono state chiamate anche Sindromi Autoinfiammatorie familiari. In Italia attualmente sono stati diagnosticati meno di 300 casi, di cui quasi la metà in Calabria e Sicilia (od originari di quelle zone) ed in particolare residente nelle province di Messina e Reggio Calabria.

Si suppone che la malattia abbia origini antichissime poiché coinvolge tutti paesi che si affacciano nel Mare Mediterraneo, ma si manifesta in modo impressionante tra gli ebrei e gli arabi (Israele, Palestina ed anche in Libano, Siria, Iraq, Giordania, Turchia, Armenia) facendo di conseguenza

ipotizzare una loro remota ed ormai troppo lontana -familiarità-.

I casi di FMF nel Mondo (Europa centrale e dell’Est, Australia, USA, Canada, Sud America)

sono nella quasi totalità discendenti di persone originarie dai paesi mediterranei (Vicino Oriente,

Nord Africa, Sud-Europa).

Dieci anni fa è stato scoperto il gene chiamato MEFV, situato nel braccio corto del cromosoma 16, le cui mutazioni generano la produzione di una proteina (marenostrina o pirina) -difettosa- che

provoca perciò un errato meccanismo della infiammazione.

Il convegno, dal titolo -La Febbre dello Stretto – La Febbre Mediterranea Familiare: dalla diagnosi alla terapia-, è aperto a tutti i medici ed operatori sanitari in generale ma anche ai pazienti, alle loro

famiglie ed a quanti sono interessati all’argomento. L’evento è promosso dall’AIFP -Associazione

Italiana Febbri Periodiche con la collaborazione dell’U.O. di Genetica Medica dell’azienda ospedaliera reggina.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007