Barcellona, accusato di minacce alla nipote. Prosciolto 58enne - Tempo Stretto

Barcellona, accusato di minacce alla nipote. Prosciolto 58enne

Sa.ditra

Barcellona, accusato di minacce alla nipote. Prosciolto 58enne

sabato 26 Maggio 2018 - 05:52
Barcellona, accusato di minacce alla nipote. Prosciolto 58enne

L'uomo, accusato di minacce aggravate alla nipote e di danneggiamento di beni privati, è stato prosciolto dalle accuse. Il pm Allegra aveva chiesto la condanna col minimo di pena, ma il giudice monocratico Fiocco ha assolto l’imputato per insufficienza di prove.

E' stato assolto da tutte le accuse il 58enne di Pace del Mela accusato di danneggiamento aggravato e minacce aggravate nei confronti della nipote. L'uomo, già sotto amministrazione di sostegno, stando alla versione della donnna avrebbe proferito frasi minacciose per poi graffiarle l'auto.

L'avvocato Piera Basile, difensore dell'uomo, ha tottenuto il decadimento dell'accusa dimostrando l'assenza di prove che dimostrassero la responsabilità dell'uomo. Il pm Agatino Allegra aveva chiesto la condanna col minimo di pena poi rigettata dal giudice monocratico del Tribunale di Barcellona, Ennio Fiocco, che ha scagionato l'imputato.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007