Convalidato dal Gip Alfredo Sicuro il sequestro del bar-pasticceria -Maria La Scala- Tempo Stretto

Convalidato dal Gip Alfredo Sicuro il sequestro del bar-pasticceria -Maria La Scala-

Convalidato dal Gip Alfredo Sicuro il sequestro del bar-pasticceria -Maria La Scala-

sabato 23 Giugno 2007 - 11:04

Finito sotto accusa per l'ormai nota vicenda della blatta trovata all'interno di una granita

E’ stato convalidato dal Gip Alfredo Sicuro il sequestro del bar-pasticceria -Maria La Scala- di Faro Superiore. I sigilli al noto ritrovo erano già stati posti qualche giorno fa dalla polizia dell’Annona coordinata dal tenente Biagio Santagati. Il noto locale è finito sotto accusa per l’ormai nota, purtroppo non solo a Messina, vicenda della blatta trovata all’interno di una granita appena acquistata da una bambina di dieci anni proveniente da Ancona. Giovanni La Scala, proprietario del bar, è indagato per commercio di prodotti alimentari nocivi. Già due volte in passato erano state riscontrate al locale irregolarità nella conservazione degli alimenti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007