Un genitore assesta quattro pugni all'insegnante che ha fatto bocciare il figlio - Tempo Stretto

Un genitore assesta quattro pugni all’insegnante che ha fatto bocciare il figlio

Un genitore assesta quattro pugni all’insegnante che ha fatto bocciare il figlio

mercoledì 20 Giugno 2007 - 15:02

Grave fatto avvenuto presso una scuola media di Barcellona Pozzo di Gotto

Ieri a Barcellona Pozzo di Gotto un genitore ha aggredito e malmenato un insegnante che aveva bocciato il figlio. Il grave fatto è avvenuto presso la scuola media -Ugo Foscolo- della città del Longano. L’uomo, di professione venditore ambulante, ha individuato nei docenti di educazione musicale e di inglese i responsabili della bocciatura del figlio, che aveva frequentato la seconda media. Giunto nel plesso scolastico, all’interno del cortile, ha assestato quattro pugni all’insegnante di musica. Il Preside della scuola per i fatti accaduti si è rivolto alla Procura della Repubblica.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007