Ieri sera a Panarea si è sfiorata una tragedia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ieri sera a Panarea si è sfiorata una tragedia

Ieri sera a Panarea si è sfiorata una tragedia

venerdì 29 Giugno 2007 - 07:48

Ieri sera si è verificato un nuovo incidente nel mare delle Eolie. Il traghetto -Laurana- della Siremar in viaggio per Napoli si è schiantato contro la banchina del molo di Panarea. Nessun ferito tra l’equipaggio e i 130 passeggeri, ma tanta paura a bordo. Il -Laurana- stava effettuando la manovra per entrare in porto ma al momento di doversi fermare qualcosa non ha funzionato e ha sbattuto violentemente contro il molo. Danneggiate la struttura portuale e l’imbarcazione che ha riportato uno squarcio di ben 90 centimetri a poppa. Il traghetto in queste condizioni non ha potuto proseguire il viaggio per il capoluogo campano. L’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari ha subito avviato un’indagine. I 130 passeggeri, molti dei quali turisti, sono rimasti nell’isola, così come tutti i mezzi a bordo: una sessantina tra camion e auto che sono stati fatti sbarcare nella zona portuale di San Pietro. Questa mattina Panarea è stata raggiunta dal traghetto veloce Siremar -Isola di Stromboli- che garantirà la traversata verso Napoli. La grande imbarcazione danneggiata, invece, ha lasciato Panarea per raggiungere il cantiere per le necessarie riparazioni. Sempre il -Laurana-, nei giorni scorsi era stato protagonista di un disservizio a Napoli: con 300 passeggeri a bordo non era partito per le Eolie a causa di un’avaria ai motori. E sui nuovi disservizi Siremar che rischiano di compromettere la stagione turistica, sono in allerta gli amministratori, gli albergatori e gli operatori turistici eoliani. -Non possiamo affrontare con questi vecchi mezzi la stagione turistica-, protesta il sindaco di Lipari, Mariano Bruno, che ha chiesto al ministero dei Trasporti un’indagine, nonchè di esercitare pressioni affinchè la Siremer assicuri quattro corse alla settimana da e per Napoli utilizzando traghetti veloci.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x