Il prof. Battesimo Macrì nuovo Preside della Facoltà di Veterinaria - Tempo Stretto

Il prof. Battesimo Macrì nuovo Preside della Facoltà di Veterinaria

Il prof. Battesimo Macrì nuovo Preside della Facoltà di Veterinaria

mercoledì 20 Giugno 2007 - 07:31

Eletto lo scorso lunedì il noto docente di Anatomia Patologica Veterinaria

Lunedì 18 giugno il prof. Battesimo Macrì, ordinario di Anatomia Patologica Veterinaria, è stato eletto a larga maggioranza Preside della Facoltà di Medicina Veterinaria per il quadriennio accademico 2007/2011. Il noto docente ha ricevuto 44 preferenze a fronte di 74 votanti, contro i 15 voti ottenuti dal prof. Giovanni Caola, ordinario di Fisiologia Veterinaria e gli 11 del prof. Antonio Pugliese, ordinario di Clinica Medica Veterinaria. Al prof. Battesimo Macrì la Facoltà ha riconosciuto di fondamentale importanza quanto dallo stesso espletato nel suoi precedenti mandati alla stessa carica già ricoperta negli anni 1998-2004, primo fra tutti il gravoso compito di avviare il percorso per l’accreditamento della Facoltà a livello europeo, obiettivo cardine del programma presentato dal docente e che sarà imperniato su un dialogo aperto con tutte le componenti accademiche, volto a far sì che la Facoltà di Medicina Veterinaria di Messina si riappropri del ruolo di unica Facoltà di Medicina Veterinaria della Sicilia. A suffragare la valenza della nuova elezione a Preside del prof. Macrì viene incontro il suo impegno istituzionale, svolto nel passato e nel presente, nel ruolo di Pro-rettore dell’Università degli Studi di Messina con Delega nei rapporti con gli Affari istituzionali della Regione Sicilia, Presidente dell’Ufficio per i procedimenti disciplinari a carico del personale tecnico-amministrativo dell’Università degli Studi e dell’A.O.U. di Messina, vice-Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Messina, componente di vari Comitati Tecnici Scientifici, Nuclei di Valutazione e Consigli di Amministrazione di vari enti di ricerca pubblici e privati. Il suo curriculum scientifico, che annovera oltre 200 lavori a stampa, comparsi su varie riviste nazionali ed internazionali, e varie collaborazioni a stesure di libri e monografie, lo vede anche Coordinatore del Dottorato di ricerca in -Salubrità dell’ambiente marino, ittiopatologia e qualità igienico-sanitaria del pescato- attivato presso l’Università degli Studi di Messina, Responsabile Scientifico, con Decreto della Direzione Generale dei Servizi Veterinari del Ministero della Salute, del Centro di Ittiopatologia Sperimentale della Sicilia (C.I.S.S.)ubicato presso il Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Messina, Esperto e Specialista del settore, designato dal MIUR, come Referee per la valutazione dei Progetti di Ricerca di rilevanza nazionale (PON), componente in diverse Commissioni giudicatrici di Concorso nei vari ruoli del personale docente dell’Università, nonché per l’assegnazione di Borse di studio a livello provinciale e regionale, emanate da vari Enti pubblici.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007