Risotto radicchio e pancetta: un primo piatto semplice e raffinato - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Risotto radicchio e pancetta: un primo piatto semplice e raffinato

Mimma Aliberti

Risotto radicchio e pancetta: un primo piatto semplice e raffinato

lunedì 19 Gennaio 2015 - 08:07
Risotto radicchio e pancetta: un primo piatto semplice e raffinato

Cominciamo la settimana con la ricetta di un primo piatto semplice da preparare ma molto raffinato: il risotto con radicchio e pancetta affumicata.

Il risotto radicchio e pancetta è un primo piatto molto semplice da preparare ma raffinato e saporito.

Il gusto amarognolo del radicchio, smorzato dal vino rosso, si sposa bene con la pancetta affumicata. Con poca fatica porterete in tavola un primo piatto davvero particolare.

Se non vi va di utilizzare la pancetta affumicata potete utilizzare lo speck oppure la salsiccia, e se vi piacciono i sapori forti usate qualche tocchetto di taleggio durante la mantecatura del risotto.

Ingredienti

350 g di riso del tipo carnaroli o arborio

400 g di radicchio

120 g di pancetta affumicata

60 g di burro

1 scalogno

mezzo bicchiere di vino rosso

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

brodo vegetale q.b.

sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate fondere il burro in un tegame ampio e basso, quindi aggiungete lo scalogno tritato finemente; dopo un minuto, aggiungete la pancetta tagliata a dadini e fatela rosolare.

Nel frattempo, tagliate a striscioline il radicchio che andrete ad aggiungere in pentola e fate appassire.

A questo punto unite il riso, fatelo tostare per qualche minuto, quindi sfumate con il vino rosso e, quando sarà evaporato, continuate la cottura del risotto aggiungendo un mestolo di brodo alla volta, lasciando che si asciughi quello precedente prima di aggiungere il successivo.

Continuate così fino a portare a cottura.

Quando il riso sarà cotto e il risotto all’onda (cioè morbido, non troppo asciutto né brodoso), spegnete il fuoco, aggiustate di sale, pepate e mantecate con una noce di burro e con il parmigiano.

Impiattate e servite, decorando i piatti con qualche fogliolina tenera di radicchio.

Mimma Aliberti

Volete scrivere a "In cucina con Tempostretto"?

Per richiedere una ricetta in particolare o un chiarimento o per qualunque altra curiosità scrivete a:
incucina@tempostretto.it

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x