Chiudi gli occhi e ascolta la natura - Tempo Stretto

Chiudi gli occhi e ascolta la natura

Redazione

Chiudi gli occhi e ascolta la natura

sabato 16 Giugno 2007 - 17:32

Il “bosco in concerto- compie cinque anni. Si è tenuta ieri la performance interattiva ideata dalle associazioni messinesi “Il Cantiere dell’incanto- e “La Ragnatela-. Come nelle due edizioni precedenti, la location è stata il vivaio Ziriò, perfettamente curato dall’Azienda Foreste demaniali. Mano a mano si allargano le collaborazioni e quest’anno il numero dei singoli e delle associazioni che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento è notevole. Insieme ad Angelo Tripodo e Giovanna La Maestra, presenti tra gli altri gli allievi dei laboratori di musica “Suoni è…bosco- e “Suono e ritmo-, il “Teatro dei Naviganti-, i musicisti Paolo Fresu alla tromba, Alessandra Giura Longo al flauto e Sonia Peana al violino. Ma presente soprattutto un nutrito pubblico, che ha seguito i due percorsi proposti quest’anno, quello dell’acqua e quello del fuoco, alla ricerca del suono del bosco. Suggestive le istallazioni di palloni giganti, come anche le coreografie spontanee degli attori, Gianfranco Ruggeri (l’uomo del fuoco) e Mariagrazia Pafumi (la donna dell’acqua), il sottofondo di percussioni, l’armonia della tromba e del flauto che faceva capolino dal fitto degli alberi. Il tutto si è concluso con il consueto concerto plenario degli allievi dei laboratori, insieme a Paolo Fresu, Alessandra Giura Longo e Sonia Peana.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007