Il senso della catastrofe - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il senso della catastrofe

Redazione

Il senso della catastrofe

venerdì 22 Giugno 2007 - 16:32

Dall’esperienza al mito. Si è tenuto ieri pomeriggio l’incontro conclusivo della prima parte del III ciclo seminariale dal titolo “Simboliche degli ambienti naturali e culturali: le catastrofi-. L’iniziativa, promossa dal Centro europeo di studi su Mito e Simbolo, e ospitata nell’incantevole ambientazione di villa Pace, ha coinvolto filosofi, letterati, storici in un percorso di identificazione del significato del concetto di catastrofe. L’argomento del ciclo è stato scelto, come ricordato dagli organizzatori, in vista delle celebrazioni per il centenario del terremoto del 1908, nell’intento di mostrare l’universalità sia dell’esperienza della catastrofe, sia degli schemi interpretativi che gli uomini applicano a questi eventi sconvolgenti per ricondurli ad un ordine comprensibile. Proprio questo è stato il tema trattato ieri dal professor Jean-Jacques Wunenburger, dell’Università “Jean Moulin- di Lyon3 nella sua lezione dal titolo “La catastrofe dal racconto mitico all’irrappresentabile-. Lo studioso ha posto l’accento sullo schema concettuale che inquadra la catastrofe in tre momenti distinti: passato, presente e futuro. Il passato annuncia l’evento, il presente lo vive, il futuro serve da prospettiva di liberazione dalla sofferenza e soprattutto di rinascita. La diffusione di questo schema presso tutti i popoli in tutti i tempi mostra come l’esperienza dolorosa della crisi, della caduta, da cui però ci si risolleva per iniziare un nuovo corso, è comune ad ogni essere umano. Un bellissimo insegnamento di speranza per una popolazione come quella messinese, che ancora piange gli effetti catastrofici del terremoto. E nello stesso tempo uno stimolo a superare il blocco emotivo dovuto alla frattura con il passato, per guardare avanti, ad un nuovo inizio. Perché dalla morte rinasca nuova vita.

Per saperne di più sul Centro europeo di Studi su Mito e Simbolo: http://ww2.unime.it/symbolon

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007