Curtigghiu Gallegorock, stasera il finale con Marina Rei e Paolo Benvegnù - Tempo Stretto

Curtigghiu Gallegorock, stasera il finale con Marina Rei e Paolo Benvegnù

Redazione

Curtigghiu Gallegorock, stasera il finale con Marina Rei e Paolo Benvegnù

sabato 21 Settembre 2019 - 14:05
Curtigghiu Gallegorock, stasera il finale con Marina Rei e Paolo Benvegnù

Tra Piazza Crispi e il Food Village sono state migliaia le persone che hanno preso parte alle prime due serate del Festival, che hanno visto protagonisti Mr Rain, La Municipàl, Lello Analfino #acoustic3ioin4, Frankie hi- nrg mc e Isteresi.

Un clima di festa, condivisione, voglia di divertirsi e di ascoltare buona musica dal vivo. C’è grande attesa per il gran finale di stasera, con Marina Rei & Paolo Benvegnù e la band Shakalab (dalle ore 21 in Piazza Crispi, ingresso libero).

In continuità con gli eventi estivi

Una grande occasione di spettacolo e intrattenimento, in una città come Sant’Agata di Militello che rappresenta l’anima ricca e affascinante del territorio dei Nebrodi, in un periodo scelto per destagionalizzare e come naturale continuazione dei grandi eventi dedicati alla musica in Sicilia.

Canzoni contro la Disattenzione

Gran finale stasera con due dei più raffinati e sensibili artisti del panorama italiano: Paolo Benvegnù e Marina Rei e le loro “Canzoni contro la Disattenzione in box”, il progetto nato per restituire una narrazione unica e disarmante, fatta di canzoni del passato, del presente e del futuro, un’avventura musicale in duo in cui giocano e sperimentano, come fosse un dialogo confidenziale tra due amici. 

Il commento di Marina Rei

Marina Rei commenta: “Ho origini siciliane, quindi per me tornare in questa meravigliosa terra è sempre una grande emozione, lo è ancora di più con un progetto come così sentito come Canzoni contro la Disattenzione, che da due anni porto in tour con Paolo Benvegnù”.

Gli Shakalab

Protagonisti della terza e ultima serata anche gli Shakalab che affermano: “Siamo molto felici di suonare a questa manifestazione, il calendario è di tutto rispetto. In Sicilia non è frequente trovare festival con line up così assortita destinato ad un pubblico decisamente trasversale”.

Un collettivo siciliano formato da quattro cantanti, veterani della scena reggae/hip hop dell’isola che fanno del dialetto uno dei loro punti di forza. Fra le collaborazioni più importi troviamo quella con i Boomdabash nel brano “Stop Dem”, con i Sud Sound System in diversi brani, Roy Paci, Brusco, Mama Marjas, Africa Unite e tantissimi altri.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007