D’Angelo (M5s): «Il Nemo Sud un’eccellenza. Serve chiarezza nell’interesse di tutti» - Tempo Stretto

D’Angelo (M5s): «Il Nemo Sud un’eccellenza. Serve chiarezza nell’interesse di tutti»

Danila La Torre

D’Angelo (M5s): «Il Nemo Sud un’eccellenza. Serve chiarezza nell’interesse di tutti»

martedì 09 Aprile 2019 - 15:56
D’Angelo (M5s): «Il Nemo Sud un’eccellenza. Serve chiarezza nell’interesse di tutti»

Alla voce della senatrice D’Angelo si aggiunge quella di Francesco D’Uva, capogruppo dei Cinque Stelle alla Camera dei Deputati

MESSINA. «Ho contattato personalmente il presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato, Pierpaolo Sileri, affinché organizzi a breve un incontro con il Rettore dell’Università di Messina, i rappresentanti di NeMo Sud e i portavoce messinesi del M5s per far chiarezza sull’interrogazione parlamentare inerente i rapporti tra il Policlinico di Messina e il Centro Clinico di riabilitazione neurologica». Lo annuncia, in una nota, la senatrice messinese del Movimento 5 Stelle Grazia D’Angelo, collega di “partito” dei 18 senatori firmatari dell’interrogazione che getta ombre sui rapporti tra il Nemo Sud e l’azienda ospedaliera universitaria.

In questi giorni, si sono registrati gli interventi di numerosi parlamentari nazionali e regionali in difesa del Nemo Sud, ma è la prima volta che interviene il Movimento Cinque Stelle.

«L’incontro fra i soggetti interessati, che si terrà la prossima settimana – prosegue – sarà un’occasione per far luce sulla questione in presenza dei parlamentari messinesi, che sono stati messi a conoscenza dell’atto ispettivo in tempi e modi non consoni per fare i necessari approfondimenti».

«Il Centro Clinico “Nemo Sud” – commenta ancora la senatrice – rappresenta un’eccellenza di tutto il Sud Italia ed è un punto di riferimento per tantissimi messinesi e per i loro familiari».

«Proprio nel loro interesse, e a tutela di chi mette a disposizione la propria professionalità nella cura dei pazienti, è adesso doveroso far chiarezza, nella massima trasparenza, sui contenuti dell’atto, fugando ogni dubbio sulle vicende amministrative e sui quesiti posti nell’interrogazione, a garanzia dei pazienti, dei lavoratori e della collettività, per verificare se tutto si sia svolto nel rispetto delle leggi e dell’interesse pubblico», conclude.

Alla voce della D’Angelo  si aggiunge quella di Francesco D’Uva, capogruppo dei Cinque Stelle alla Camera dei Deputati: “Sono certo che i senatori che hanno presentato l’atto ispettivo troveranno risposte ai loro quesiti nelle sedi opportune. Da messinese ho visto nascere, partecipando anche all’inaugurazione, il Centro Clinico ‘Nemo Sud’ e posso testimoniare l’impegno profuso da sempre nella cura dei pazienti. In seguito, da deputato, ho visitato la struttura trovando sempre conferma dell’abnegazione e della dedizione da parte di chi ci lavora. Il Nemo Sud rappresenta un’eccellenza per il Sud Italia di cui ne sono grati pazienti, familiari e cittadini”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007