Ddl Zan, a Reggio sit-in di protesta organizzato dal movimento Lgbtqi+ - Tempostretto

Ddl Zan, a Reggio sit-in di protesta organizzato dal movimento Lgbtqi+

Redazione

Ddl Zan, a Reggio sit-in di protesta organizzato dal movimento Lgbtqi+

venerdì 29 Ottobre 2021 - 12:40

Il 30 ottobre in piazza Camagna, contro «una politica insufficiente e mediocre» e la bocciatura del provvedimento arrivata «tra applausi e urla da stadio»

REGGIO CALABRIA – Anche Reggio Calabria si mobilita contro l’affossamento del ddl Zan: ad avviso degli animatori della protesta, un oggettivo regalo ai cultori dell’omobitransfobia.

Per le 16 di domani, sabato 30 ottobre, il movimento Lgbtqi+ ha dunque promosso – nel contesto delle tante iniziative che si vanno organizzando nell’intero Paese – un sit-in di protesta nella centralissima piazza Camagna.

«Reagiamo a una politica insufficiente e mediocre, alla bocciatura accolta tra applausi e urla da stadio, una vergogna per l’Italia – si legge in una nota diramata dal movimento -. E protestiamo contro un Parlamento che alleva e protegge odiatori, violenti, assassini. Il voto di ieri ha messo in evidenza il fallimento di un’intera classe politica, incapace di rispondere alle istanze di una grande parte di Paese».

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007