Depuratore, iter lento. Da Mortelle a Tono 157 famiglie senza acqua pubblica - Tempostretto

Depuratore, iter lento. Da Mortelle a Tono 157 famiglie senza acqua pubblica

Marco Ipsale

Depuratore, iter lento. Da Mortelle a Tono 157 famiglie senza acqua pubblica

martedì 25 Giugno 2019 - 07:25
Depuratore, iter lento. Da Mortelle a Tono 157 famiglie senza acqua pubblica

La Commissione Lavori Pubblici ha chiesto, nel frattempo, interventi tampone

MESSINA – 157 famiglie mai raggiunte dall’acqua pubblica, tra Mortelle e Tono. E sarà così ancora per qualche anno.

Se n’è parlato oggi in commissione lavori pubblici. Il presidente dell’Amam, Salvatore Puccio, ha spiegato che una parte della condotta è stata realizzata negli anni scorsi ma l’azienda non può alimentarla fin quando non sarà realizzato il depuratore di Tono. Il cronoprogramma prevede l’avvio dei lavori tra un anno e la fine nel febbraio 2023.

La Commissione, nel frattempo, ha chiesto interventi tampone. Puccio ha preso l’impegno con il Comitato “Km 13.400 Mortelle” di avviare un tavolo tecnico per verificare il numero di fosse imhoff presenti o di immediata realizzazione da parte dei residenti che consentano di poter distribuire l’acqua a quanti più utenti possibili nel rispetto della normativa vigente.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007