Tusa. Una granita all'acqua di mare protagonista di "Quelle brave ragazze" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Tusa. Una granita all’acqua di mare protagonista di “Quelle brave ragazze”

Sa.ditra

Tusa. Una granita all’acqua di mare protagonista di “Quelle brave ragazze”

mercoledì 01 Agosto 2018 - 04:37
Tusa. Una granita all’acqua di mare protagonista di “Quelle brave ragazze”

Saranno le acque del mare di Castel di Tusa, le protagoniste della prossima puntata del programma Rai “Quelle brave ragazze”. Il maestro gelatiere Pietro Di Noto le utilizzerà per realizzare una granita.

Le acque di Castel di Tusa diventeranno l’ingrediente “segreto” della prossima proposta del maestro gelatiere Pietro Di Noto. Oggi nel corso della puntata del programma Rai “Quelle brave ragazze”, in onda dalle 10.00 su Rai uno, Di Noto proporrà la sua nuova granita all’acqua di mare il cui ingrediente principale sarà proprio l’acqua del mare di Tusa.

Le acque del borgo marinaro messinese sono state più volte apprezzate per la propria limpidezza e purezza ottenendo anche due “bandiere Fee”. Riconoscimenti, questi, che hanno permesso alla spiaggia “Le Lampare” situata presso il comune siciliano di essere classificata come seconda spiaggia più bella d’Italia.

Pietro di Noto vive e lavora ormai da tempo nel comune di Tusa, dove esprime il proprio estro artistico con le sue creazioni dolciarie. Più volte Di Noto è stato ospite presso diversi programmi televisivi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x