Cocaina nascosta nel caffè. In manette un 34enne messinese - Tempo Stretto

Cocaina nascosta nel caffè. In manette un 34enne messinese

Cocaina nascosta nel caffè. In manette un 34enne messinese

martedì 19 Luglio 2011 - 11:46
Cocaina nascosta nel caffè. In manette un 34enne messinese

Gli agenti della Mobile hanno rinvenuto gli involucri all’interno di contenitori di caffè, nascosti in uno sgabuzzino condominiale

Tre involucri di cocaina, del peso complessivo di mezzo chilo, rinvenuti all’interno di contenitori di caffè. A fare la scoperta gli uomini della Squadra Mobile, che ieri pomeriggio hanno arrestato Luca Siracusano, 34 anni, messinese, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. La droga, mischiata al caffè per inibirne l’odore al fiuto dei cani antidroga, era custodita in uno sgabuzzino le cui chiavi sono state rinvenute dalla forze dell’ordine proprio nell’appartamento di Siracusano. Notando però che esse non corrispondevano alla serratura di casa, gli agenti hanno avviato un’attenta verifica dei vari locali dello stabile fino ad individuare il ripostiglio giusto.

(IN HOME PAGE LA DROGA SEQUESTRATA – SU PHOTOGALLERY LUCA SIRACUSANO)

Tag:

Un commento

  1. SaltaLaMacchia 19 Luglio 2011 12:26

    Miiii
    Ma questo lo conosco !!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007