Eco-Schools, Bandiera Verde agli studenti della Direzione didattica e del Comprensivo di S. Teresa - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Eco-Schools, Bandiera Verde agli studenti della Direzione didattica e del Comprensivo di S. Teresa

Carmelo Caspanello

Eco-Schools, Bandiera Verde agli studenti della Direzione didattica e del Comprensivo di S. Teresa

lunedì 30 Novembre 2020 - 09:22

Premiate le scuole che hanno orientato la gestione degli edifici e la didattica ai principi della sostenibilità attraverso l'educazione ambientale e la gestione ecologica

S. TERESA – Anche quest’anno ai piccoli studenti della Direzione didattica e dell’Istituto comprensivo di S. Teresa di Riva la Fee ha concesso la Bandiera Verde. L’importante riconoscimento della Foundation for environmental education, con sede in Danimarca, è strettamente legato alla Bandiera blu, ottenuta la scorsa primavere per la quarta volta da S. Teresa. I due Istituti scolastici, su impulso dell’Amministrazione comunale, hanno aderito al programma Eco-Schools che premia le scuole che decidono di orientare la gestione dei propri edifici e la didattica ai principi della sostenibilità attraverso l’educazione ambientale e la gestione ecologica dell’edificio. “Eco-schools – spiega l’assessore alla Pubblica istruzione, Annalisa Miano – rappresenta un valido strumento e permette alla comunità scolastica e in particolar modo agli studenti di sperimentare l’importanza della tutela ambientale e della diffusione delle buone pratiche. I risultati ottenuti dai nostri ragazzi – prosegue Miano – sono per tutta l’Amministrazione motivo di orgoglio. Un ringraziamento va anche alle famiglie ed al corpo docenti che ci coadiuvano per la buona riuscita del progetto”. “In questi anni – fa eco il sindaco, Danilo Lo Giudice -abbiamo fatto molte azioni finalizzate alla sostenibilità: abbiamo reso molti plessi scolastici più efficienti sotto il profilo energetico ed abbiamo intrapreso un percorso virtuoso con la collaborazione dei dirigenti scolastici e di tutta la cittadinanza”. Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, non ci saranno pubbliche manifestazioni per celebrare la “Bandiera Verde”. Ma poco importa. “I ragazzi – conclude l’assessore Miano – hanno dimostrato, nonostante le difficoltà legate al lockdown – di essere animati dallo spirito giusto e da un grande senso civico”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x