S.Agata Militello: donna uccisa da esalazioni della stufa a gas - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S.Agata Militello: donna uccisa da esalazioni della stufa a gas

S.Agata Militello: donna uccisa da esalazioni della stufa a gas

sabato 11 Febbraio 2012 - 13:57

Una donna di 74 anni è morta nella sua abitazione di S.Agata Militello a causa delle esalazioni prodotte dalla stufa a gas. A dare l'allarme la sorella che non riceveva risposta al telefono.

Una donna originaria di Mistretta ma residente a Sant’ Agata Militello, Giuseppa Armao, 74 anni, è stata trovata morta ieri sera su un divano della propria abitazione. Ad ucciderla sono state le esalazioni di gas provenienti dalla stufa che la signora aveva acceso per riscaldarsi. La donna, un’infermiera in pensione, nubile, viveva da sola. Ad avvisare i Carabinieri di S. Agata Militello, preoccupata perché al telefono non rispondeva, è stata la sorella di Giuseppa Armao, residente a Mistretta. Giunti sul posto i militari hanno forzato la porta ed avvertito immediatamente un forte odore di gas.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x