Etna, forte attività stromboliana, arriva il sesto parossismo - Tempostretto

Etna, forte attività stromboliana, arriva il sesto parossismo

Daniele Ingemi

Etna, forte attività stromboliana, arriva il sesto parossismo

mercoledì 24 Febbraio 2021 - 19:45

I venti orientali in quota spingono la cenere verso ovest

Dopo una breve tregua, durata alcune ore, l’Etna si prepara ad un nuovo intenso evento parossistico. Nell’ultima ora le fontane di lava e i tremori stanno aumentando d’intensità.

Come scrive il vulcanologo dell’INGV, Boris Behncke, “attività stromboliana alle bocche orientali del Cratere di Sud-Est: molto probabilmente stiamo vedendo il preludio per il 6° parossismo di questo periodo”.

Foto realizzata dal vulcanologo INGV Boris Behncke

Intanto in quota regge ancora una debole ventilazione orientale, fra Est e E-SE, che dovrebbe spingere la colonna di cenere verso i paesi del versante occidentale del vulcano, fino alle coste tirreniche, fra messinese occidentale e palermitano. Durante l’ultimo parossismo la nube di cenere ha raggiunto l’area di Palermo, mentre le emissioni di ossido di zolfo nell’atmosfera si sono registrate in buona parte del Tirreno, dalla Sardegna orientale fino alle coste della Maremma.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007