Evade dai domiciliari e si spaccia per paziente del pronto soccorso, arrestato a Messina - Tempo Stretto

Evade dai domiciliari e si spaccia per paziente del pronto soccorso, arrestato a Messina

Alessandra Serio

Evade dai domiciliari e si spaccia per paziente del pronto soccorso, arrestato a Messina

lunedì 12 Agosto 2019 - 13:19
Evade dai domiciliari e si spaccia per paziente del pronto soccorso, arrestato a Messina

Due arresti per evasione durante i controlli delle Volanti nel fine settimana a Messina

Forse pensavano di poter “fare un giretto” approfittando del fine settimane, le due persone note arrestate per evasione dai domiciliari. Invece gli agenti delle Volanti non hanno mollato i controlli neppure nel caldo week end agostano scorso.

Così entrambi sono stati sorpresi fuori casa e arrestati. Il primo pregiudicato è stato arrestato dopo il controllo dei poliziotti a casa sua. Non trovandolo nell’abitazione, gli agenti lo hanno cercato e rintracciare mentre rincasava. Si è giustificato dicendo che si era fatto male e si era recato al più vicino pronto soccorso. Ma di lui nei registri ospedalieri non c’era traccia.

Ha perso i benefici dei domiciliari, almeno per il momento, anche l’altro uomo finito nella rete dei controlli della Polizia. Si tratta del quarantenne arresto per stalking e maltrattamenti alla ex compagna solo pochi giorni fa.

Quest’ultimo è stato notato dall’equipaggio di una Volante in strada. Alla vista della “pantera” ha provato a dileguarsi correndo, è tornato in casa sperando di arrivare dentro l’appartamento prima degli agenti, salendo dal balcone e passando dalla finestra. Ma i poliziotti sono stati più veloci di lui e lo hanno ammanettato. Comparirà davanti al giudice per il processo per direttissima.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007