Fc Messina - Biancavilla, Lodi e Arena i migliori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Fc Messina – Biancavilla, Lodi e Arena i migliori

Simone Milioti

Fc Messina – Biancavilla, Lodi e Arena i migliori

lunedì 19 Aprile 2021 - 09:00

Contro il Biancavilla due gol e un assist per Lodi, gol e rigore procurato per Arena. I due sono i migliori dell'Fc Messina

Una bella partita al Franco Scoglio tra la terza e la quinta del girone. Nonostante il 3-1 finale la sfida è rimasta sempre in equilibrio. Da una parte i padroni di casa non chiudevano definitivamente il match, dall’altra la volontà del Biancavilla di non venire qui a fare la comparsa.

“Bisognava vincere in qualunque modo” ha detto Massimo Costantino, voto 7, e così è stato. Dall’altra parte i ragazzi di Pidatella, per il match seguiti in panchina da Gianluca Catania (voto 6,5) ci hanno provato per un tempo nel secondo solo la sfortuna e poca cattiveria sotto porta dei giallorossi li ha fatti restare in partita.

I voti all’FC Messina

Marone, voto 6,5. Ancora un gol subito su calcio piazzato su cui lui ha poche responsabilità. Si fa trovare pronto e insuperabile in almeno altre due occasioni potenziali da gol e poi sulle uscite è sempre bravo a leggere in anticipo.

Cangemi, voto 6,5. Costantino lo schiera dal primo e lui lo ripaga con una buona prestazione. Bene in spinta, attento in difesa, esce per un infortunio (dal 67′ Bianco, voto 6,5. Subentra dalla panchina e dà il suo apporto, sia in attacco dove prova a saltare l’uomo sulla fascia e in difesa quando marca stretti gli avversari).

Fissore, voto 7. Ottima partita difensiva, qualche tiro da fuori, un paio di palle confuse in mezzo all’area, ma per il resto il Biancavilla non riesce mai a trovare gli spazi giusti.

Marchetti D., voto 7. Come sopra, sul gol è colpevole tutta la difesa, ma nel resto della partita guida tutto il reparto e l’Fc Messina, specie nel secondo tempo, subisce davvero poco.

Ricossa, voto 6,5. Meglio rispetto alle ultime uscite dove era sembrato in affanno. Spinta costante sulla sinistra.

Agnelli, voto 7. Un lottatore in mezzo al campo, salva probabilmente un gol immolandosi sul tiro avversario. Tanto lavoro sporco, contrasta tutti e morde le caviglie agli avversari.

Lodi, voto 8. La solita freddezza sul rigore, un paio di assist illuminanti per Arena, che trasforma, e Piccioni che si fa ipnotizzare a tu per tu col portiere. Nel finale arriva anche il primo gol su azione del suo campionato giocatore di altra categoria.

Arena, voto 7,5. Alla prima accelerazione si procura il rigore. Alla seconda triangola con Lodi che lo mette davanti la porta. Un giocatore elettrico che schierato ala o mezz’ala si adatta benissimo (dal 68′ Casella, voto 6. Come tutti gli uomini di Costantino entra bene dalla panchina).

Coria, voto 6. Un po’ meno brillante del solito e non possiamo neanche dare la colpa al campo pesante perché in una situazione climatica simile nel derby aveva comunque fatto intravedere alcune giocate di qualità (dal 62′ Palma, voto 6,5. In un momento di stanchezza generale dà forza alla mediana giallorossa, sfiora il gol, la traversa vibra ancora).

Piccioni, voto 5,5. Sfortunato in occasione del gol annullato per fuorigioco, si sbatte da prima punta ma già a metà del secondo tempo sembra aver esaurito le energie, il gol divorato a tu per tu con Genovese dimostra poca lucidità. Non è stata una partita semplice per lui a fare a sportellate e la sponda per i compagni (dal 84′ Bevis, SV. Entra ma fa poco, il Football Club ormai pensa solo a difendersi e non ad attaccare).

Carbonaro, voto 5. Altra giornata storta per l’ala giallorossa. La traversa prima e il gol sbagliato a porta vuota. Dopo sembra abbattersi emotivamente ed esce un po’ dalla partita (dal 89′ Da Silva SV. Entra come spesso gli è accaduto per blindare il risultato e da grande professionista fa il suo nel finale).

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. bonanno giuseppe 19 Aprile 2021 09:44

    scusate sapete cosa ha fatto ACR MESSINA CAPOLISTA A PATERNO non vedo alcun articolo su questo risultato come mai ??? fo

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x