Femminicidio di Furci Siculo, il dolore del rettore dell'Università di Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Femminicidio di Furci Siculo, il dolore del rettore dell’Università di Messina

Redazione

Femminicidio di Furci Siculo, il dolore del rettore dell’Università di Messina

martedì 31 Marzo 2020 - 13:06
Femminicidio di Furci Siculo, il dolore del rettore dell’Università di Messina

Il numero antiviolenza 1522 è attivo 24 ore su 24. Unime ha attivato anche un servizio di supporto psicologico

Lorena Quaranta era studentessa del sesto anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Messina. Il rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, esprime profonda tristezza e dolore, a nome di tutta la comunità accademica, per il femminicidio ed è vicino alla famiglia ed agli amici della giovane donna.

“Nella condizione emergenziale che stiamo vivendo, esperti di settore avevano sottolineato il rischio che la convivenza forzata potesse acuire i conflitti familiari. In questo contesto la ministra per le Pari Opportunità, Elena Bonetti, aveva ritenuto necessario porre con forza l’attenzione sulle donne, quelle fragili e in difficoltà. Anche il nostro Ateneo su sollecitazione della Crui ha infatti aderito all’iniziativa promossa dal Ministero stesso e darà il massimo risalto, attraverso i suoi canali, alla campagna antiviolenza e alla diffusione del numero 1522, attivo 24 ore su 24. Sempre nell’ottica della prevenzione, l’Università di Messina ha messo a disposizione, già dall’inizio della fase emergenziale, qualificate risorse umane e tecnologiche per attivare un servizio di supporto psicologico, disponibile per donne e uomini che si trovano in difficoltà”.

“Rimane una profonda amarezza – conclude il rettore -, nel dover constatare che purtroppo ancora una volta una vita è stata spezzata per femminicidio. Confido pienamente nell’operato della magistratura e delle forze dell’ordine”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007