Troppe rapine, via al piano straordinario di controlli: vertice in Prefettura - Tempostretto

Troppe rapine, via al piano straordinario di controlli: vertice in Prefettura

Troppe rapine, via al piano straordinario di controlli: vertice in Prefettura

venerdì 07 Dicembre 2018 - 06:47
Troppe rapine, via al piano straordinario di controlli: vertice in Prefettura

Alla luce delle tante rapine che si sono verificate nelle ultime settimane, la Prefettura ha convocato il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza pubblica per concordare con sindaco, Forze dell'Ordine e associazioni di categoria le misure necessarie per aumentare la sicurezza in città

Più controlli sul territorio per garantire maggiore sicurezza a cittadini e commercianti, soprattutto in vista dell’imminente periodo natalizio. Dopo l’escalation di rapine che in queste ultime settimane ha alzato al massimo il livello di preoccupazione in città, la Prefettura ha riunito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, mettendo attorno al tavolo il sindaco Cateno De Luca, i vertici delle Forze di Polizia, i responsabili della Polizia Municipale e della Città Metropolitana e i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato. 

Tutti gli attori di quello che sarà una sorta di piano straordinario che in totale sinergia dovrà puntare a garantire il concreto innalzamento del livello di sicurezza che dovrà essere ancor più assicurato durante l’imminente periodo natalizio.

In particolare, su disposizione del Prefetto Maria Carmela Librizzi, saranno rimodulati e rafforzati i piani di controllo integrato del territorio, specie nelle aree e nei luoghi connotati da particolare afflusso di persone, aumentando la visibilità delle Forze di Polizia e predisponendo riservati servizi affidati a personale in abiti civili.
Saranno intensificate le attività generali di prevenzione mirate a contrastare la cosiddetta “criminalità diffusa”, ovvero la commissione di quei reati suscettibili di incremento in conseguenza della maggiore circolazione di denaro e merci.
Mirati servizi saranno attuati presso gli esercizi della grande distribuzione, come i supermercati ed i centri commerciali

Particolare attenzione sarà, inoltre, riservata in occasione dei tradizionali mercatini di Natale e di eventi simili.
 Il Prefetto ha sollecitato le Associazioni di categoria, ottenendo ampia e collaborativa disponibilità, a rendere concreta e fattiva l’opera di sensibilizzazione, già avviata presso verso i propri associati, affinché, anche attraverso l’utilizzo di sistemi di videosorveglianza direttamente collegati alle centrali operative delle Forze dell’Ordine, concorrano concretamente all’innalzamento dei livelli di sicurezza nei propri esercizi. 

Tag:

COMMENTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007