Fondi di Carciofo con Contorno di Piselli e Patate - Tempostretto

Fondi di Carciofo con Contorno di Piselli e Patate

Letizia Barbera

Fondi di Carciofo con Contorno di Piselli e Patate

domenica 21 Aprile 2019 - 08:47
Fondi di Carciofo con Contorno di Piselli e Patate

Per Pasqua, la festa per i cristiani ricorda la Resurrezione di Cristo tre giorni dopo la crocifissione, la tavola torna a riempirsi di piatti succulenti e di vivande gustose.

Ecco quindi una ricetta ideale per celebrare con allegria questo giorno di festa. I fondi di carciofo con contorno di piselli e patate sono un piatto unico, ricco di sapore una vera e propria prelibatezza.

Ingredienti

8 Carciofi Con Le Spine

250 g Parmigiano reggiano

400 g Pangrattato

350 g Piselli

500 g Patate

100 g Formaggio Filante

2 Uova

1 Limone

Olio Extra Vergine D’oliva q.b.

Olio Di Semi q.b.

2 Aglio

Sale q.b.

Prezzemolo q.b.

Preparazione

In una ciotola metti dell’acqua fredda con il limone tagliato e spremuto , vi servirà per i carciofi prima di cucinarli perché non diventino neri.

Iniziamo con la pulizia dei carciofi, eliminate le foglie più dure esterne, con il coltello, anche le parti dure alla base del carciofo, vicino al gambo.

Dopo eliminate la parte del fondo e arrotondatelo, togliete la barba del carciofo infine con un coltellino eliminate i filamenti e la parte esterna dei gambi, conservando il cuore del carciofo.

Mettete i carciofi puliti in ammollo nell’acqua e limone che abbiamo preparato precedentemente.

Nel frattempo preparate il ripieno, in una ciotola inserite il pangrattato, parmigiano sale e olio, infine amalgamate il tutto .

Tagliate il formaggio filante a cubetti piccoli, e mettete da parte.

Scolate e sciacquate i carciofi e iniziamo a riempirli mettendo all’interno del carciofo un pezzo di formaggio e dopo la mollica, spingete il ripieno in fondo.

In seguito sbattete 2 uova prendete i carciofi ripieni passateli nell’uovo sbattuto, e adagiateli in una padella con olio di semi, friggete i carciofi in olio bollente rigirandoli delicatamente, non appena si sarà formata una crosticina dorata, il tappo per l’appunto, togliete i carciofi dalla padella, adagiate i carciofi su carta da cucina per far assorbire eventuale olio in eccesso.

Sbucciate le patate e tagliatele a metà.

In un tegame versate olio d’oliva sul fondo inserite l’aglio e dopo i piselli le patate, infine adagiate i carciofi ripieni nel tegame, posizionateli in modo da farli stare in piedi tra un carciofo e l’altro.

Aggiungete l’acqua fino a coprire 3/4 dei carciofi, aggiustate di sale, e lasciate cucinare i carciofi a fiamma media e coperti per 15-20 minuti ,quando la forchetta entrerà nei carciofi saranno pronti.

A fine cottura ultimate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Il piatto è pronto Buona Pasqua !

Letizia Barbera.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007