Spreco fondi europei, casa di riposo di Galati Mamertino su Striscia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Spreco fondi europei, casa di riposo di Galati Mamertino su Striscia

Alessandra Serio

Spreco fondi europei, casa di riposo di Galati Mamertino su Striscia

sabato 11 Aprile 2020 - 08:30
Spreco fondi europei, casa di riposo di Galati Mamertino su Striscia

Stefania Petix e la troupe di Striscia la Notizia sui Nebrodi per l'incompiuta casa di riposo di Galati Mamertino. Gli altri sprechi di fondi europei nel messinese

La casa di riposo di Galati Mamertino, struttura da 2 milioni di euro in fondi europei mai completata, è finita in un servizio di Striscia la Notizia, il tg satirico di Canale 5.

Quel che resta del progetto è stato menzionato e mostrato da Stefania Petix in un servizio sui fondi europei che la Sicilia ha sprecato per mancanza di progettazione, restituendo a Bruxelles l’intero o parte dell’importo o spendendo lo stanziamento senza mai completare l’opera.

La casa per anziani del centro nebroideo è stata costruita ma mai completata e collaudata. Uno scempio che risale al periodo a cavallo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, e che nessuna amministrazione successiva è riuscita a portare a compimento.

Nel servizio vengono anche menzionati il depuratore di Castell’Umberto, del quale Striscia si era già occupato, e lo stadio di Milazzo, con le sue tribune inagibili nonostante l’Europa abbia stanziato 500 mila euro.

VEDI QUI IL SERVIZIO

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Come diceva il grande politico Cetto Laqualunque in Sicilia e Calabria non è mai morto di fame nessuno un assegno a vuoto, una truffa qui campano tutti w l’Italia dove arrestano solo i cretini.

    0
    0
  2. Pensa quanto è cattiva l’Unione Europea!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007