Tirocini formativi promossi nell'ambito del progetto IN.LA. Sicilia - Tempo Stretto

Tirocini formativi promossi nell’ambito del progetto IN.LA. Sicilia

Tirocini formativi promossi nell’ambito del progetto IN.LA. Sicilia

mercoledì 08 Giugno 2011 - 19:24
Tirocini formativi promossi nell’ambito del progetto IN.LA. Sicilia

Avviso per la realizzazione di 124 tirocini formativi finalizzati alla assunzione di disoccupati o inoccupati residenti nella Regione Siciliana

Data Apertura: maggio 2011 – Data Chiusura: procedura a sportello

Il Consorzio ASI di Palermo con l’assistenza tecnica di Italia Lavoro S.p.A., nell’ambito del Progetto IN.LA. Sicilia promosso e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con la Regione Siciliana, pubblica un avviso per la realizzazione di un massimo di 124 tirocini formativi finalizzati alla assunzione di disoccupati o inoccupati residenti nella Regione Siciliana.
L’intervento è volto a fornire a soggetti disoccupati o inoccupati adeguate professionalità mediante l’attivazione di percorsi formativi, volti alla stabilizzazione occupazionale di 124 soggetti.
Le imprese potranno usufruire di strumenti di formazione on the job (tirocini formativi), di incentivi per l’occupazione e di servizi di informazione ed assistenza tecnica per l’accesso agli stessi.

Destinatari
L’avviso è rivolto a Imprese/Enti con sede operativa nella Regione Sicilia.
I datori di lavoro possono ospitare tirocinanti in relazione all’attività dell’Azienda, nei limiti di seguito indicati:
• Aziende da zero a cinque dipendenti a tempo indeterminato, un tirocinante.
• Aziende con un numero di dipendenti a tempo indeterminato compreso tra sei e diciannove, non più di due tirocinanti contemporaneamente.
• Aziende con venti o più dipendenti a tempo indeterminato, tirocinanti in misura non superiore al dieci per cento dei suddetti dipendenti contemporaneamente.

In via prioritaria è possibile attivare tirocini ed erogare i relativi bonus assunzionali fino ad esaurimento delle risorse assegnate e rese disponibili dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali secondo l’ordine cronologico di sottoscrizione delle convenzioni.

Beneficiari
I soggetti beneficiare dell’avviso devono essere:
• residenti nella Regione Siciliana;
• aver presentato la dichiarazione di disponibilità presso uno dei Centri per l’Impiego;
• disoccupate o inoccupate;
• in possesso uno dei requisiti previsti dalla normativa nazionale, regionale e/o comunitaria in materia di accesso ai tirocini formativi.

Attivazione dei tirocini
Le istanze delle aziende saranno accolte dal Consorzio A.S.I. di Palermo con procedura a sportello, saranno attivati, fino a un massimo di n. 124 tirocini formativi per una durata massima di sei mesi finalizzati all’assunzione di lavoratori svantaggiati.
I tirocinanti avviati riceveranno direttamente dal Consorzio A.S.I. di Palermo (Ente attuatore) un sussidio di euro 750,00 mensili.
Saranno, inoltre, finanziati n. 124 incentivi all’occupazione ciascuno dell’importo di euro 5.000,00, al lordo delle imposte e/o ritenute dovute per legge, cui l’impresa potrà beneficiare, una tantum, a conclusione del percorso formativo, a fronte di ciascuna assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato full-time o, a richiesta del tirocinante, con contratto di lavoro a tempo indeterminato part-time o, infine, con contratto di apprendistato professionalizzante.

Erogazione degli incentivi
L’erogazione degli incentivi sarà effettuata da Italia Lavoro S.p.A. con il supporto del Consorzio A.S.I. di Palermo ed avverrà al termine dei primi 12 mesi di effettiva prestazione lavorativa successivi alla trasformazione del tirocinio in rapporto di lavoro.

Procedura per l’invio delle istanze
Le istanze, redatte sull’apposito modulo disponibile sul sito www.inlasicilia.it, dovranno essere inviate telematicamente secondo la procedura prevista sul sito stesso.
Successivamente, complete di allegati, saranno trasmesse per posta al Consorzio A.S.I. di Palermo-Sportello IN.LA.-Sicilia, Via Enrico Ferruzza n. 1/5 – Z.I. Brancaccio, 90124 Palermo.
Le istanze, come sopra redatte, verranno esaminate nel merito ed eventualmente accolte, previa istruttoria per la verifica della loro ammissibilità, dalla Cabina di Regia con procedura a sportello.

Ulteriori informazioni
Per ogni ulteriore informazione, le Aziende possono rivolgersi allo Sportello A.S.I. “IN.LA. SICILIA Via Enrico Ferruzza n. 1/5 – Zona Industriale Brancaccio, 90124 Palermo, oppure consultare il sito www.inlasicilia.it.

L’avviso è consultabile sul sito della Regione Siciliana www.regione.sicilia.it e su quello del Consorzio ASI di Palermo www.asi.palermo.it.

Riccardo Clementi – Consulente di Finanza agevolata e creazione d’impresa

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007