Forte Schiaffino, sequestrata discarica abusiva. FOTO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Forte Schiaffino, sequestrata discarica abusiva. FOTO

Redazione

Forte Schiaffino, sequestrata discarica abusiva. FOTO

mercoledì 27 Febbraio 2019 - 12:45
Forte Schiaffino, sequestrata discarica abusiva. FOTO

Entro aprile il Comune chiederà alla Regione un finanziamento per la bonifica di tutto il forte

MESSINA – Una vasta discarica abusiva a Forte Schiaffino, a Santa Lucia sopra Contesse. La Polizia Metropolitana è intervenuta a seguito di una segnalazione, ha sequestrato l’area ed ha trasmesso gli atti alla Procura.

Sia sul terreno sia all’interno del forte abbandonato c’erano rifiuti di tutti i tipi: inerti, eternit, carcasse di animali, resti di automobili e persino uno scafo di una imbarcazione.

“E’ sconvolgente vedere come il territorio venga abusato da incivili – dice l’assessore all’ambiente, Dafne Musolino -, un crimine ambientale che colpisce un luogo storico per Messina; un forte abbandonato e trasformato in una discarica, che rappresenta la evidente testimonianza che qui viene attuata un’attività illecita. Ci impegniamo per recuperare beni, quali il Forte Schiaffino, al fine di restituirli alla collettività e farli diventare un polo di attrazione turistica. Il Forte rientrerà tra le aree oggetto di bonifica per la quale presenteremo la scheda e la richiesta di finanziamento entro la fine di aprile”.

“Faremo dei monitoraggi continui – prosegue il comandante Antonino Triolo – per vedere se possiamo in qualche modo identificare i responsabili di questi crimini ambientali”.

Tempostretto aveva documentato la situazione esattamente un anno fa.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x