Forte vento a Messina. Alberi caduti, danni al Giardino delle Luci e al presepe del Duomo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Forte vento a Messina. Alberi caduti, danni al Giardino delle Luci e al presepe del Duomo

Redazione

Forte vento a Messina. Alberi caduti, danni al Giardino delle Luci e al presepe del Duomo

sabato 14 Dicembre 2019 - 09:34

Poi strade allagate, soprattutto la via La Farina, e alberi caduti

MESSINA – Il vento fortissimo più che la pioggia. Ci sono disagi a Messina, come previsto, a causa del maestrale che da stanotte sta imperversando in città.

Danni contenuti al presepe di piazza Duomo, dove sono caduti diversi “pezzi”, e al Giardino delle Luci di piazza Cairoli, che rimarrà chiuso fino a quando gli operatori non ripristineranno il gioco di luci.

Poi strade allagate, soprattutto la via La Farina, e alberi caduti. In particolare in via Buganza, poco a sud del viale Europa, un albero è crollato su un’auto parcheggiata, distruggendola, fortunatamente quando non c’era nessuno all’interno. Situazione simile in piazza Seramide, a Bordonaro (NEL VIDEO) e a Spartà. Paura a Tarantonio, San Saba e Acqualadrone, dove il mare ha lambito le case ed è intervenuta la Protezione Civile con mezzi meccanici per liberare il lungomare, come segnala il consigliere Mario Biancuzzo.

Crolli anche in via Catania e alla scuola elementare “Michele Trimarchi” di via Orso Corbino. A Giostra è crollato il tetto di una baracca ed il Comune ha preso in carico la famiglia che ci abita.

Attivato il Coc, il centro operativo comunale di protezione civile, che ha gestito le operazioni insieme ai vigili del fuoco. Chiusi i cimiteri, le ville e le isole ecologiche.

In provincia, da ieri, sono bloccati i collegamenti con le isole Eolie. Danni a Capo d’Orlando ad alcuni lidi balneari, col mare che è arrivato fino in strada, allagamenti anche a San Giorgio di Gioiosa Marea. Ha ceduto un tratto di lungomare a Sant’Agata Militello, mentre a Brolo è crollata una struttura, per fortuna senza provocare feriti. Le autostrade sono percorribili ma con prudenza a causa delle forti raffiche di vento e della presenza di rami e sterpaglie sulle carreggiate.

Tag:

Insieme per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione. Ci siamo guadagnati la vostra fiducia lavorando con impegno. Abbiamo fatto qualche errore,ovviamente, ma non abbiamo mai derogato al nostro intento di libertà. Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, maggiori contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria. E‘ un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. bonanno giuseppe 14 Dicembre 2019 09:43

    min,,,,,,,,,,,zica ora cu paga ?????

    0
    0
  2. La forza della natura non puoi farci niente

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007