La Presidente Barrile:"Il Consiglio protagonista attivo del percorso verso la Città Metropolitana" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La Presidente Barrile:”Il Consiglio protagonista attivo del percorso verso la Città Metropolitana”

La Presidente Barrile:”Il Consiglio protagonista attivo del percorso verso la Città Metropolitana”

sabato 17 Maggio 2014 - 04:26
La Presidente Barrile:”Il Consiglio protagonista attivo del percorso verso la Città Metropolitana”

“Abbiamo intrapreso una serie di iniziative volte a stimolare le varie Istituzioni affinchè recepiscano una serie di proposte”. Il presidente del Consiglio Comunale interviene al Forum di Tempostretto sottolineando gli aspetti importanti della costituzione della Città Metropolitana “che entra senza enti intermedi nel processo di integrazione europea”.

Il Consiglio Comunale si è impegnato in questi mesi ad agire con forza nello stimolare sia il dibattito pubblico sia la risposta istituzionale rispetto la fondazione della Città Metropolitana di Messina, cogliendo e sostenendo l’àssist dei proff. J. Gambino e M. Limosani che, per primi, hanno provocato ed animato il dibattito con confronti collegiali assolutamente proficui.

A seguito di due Consigli Comunali dedicati e di due sedute “aperte” a quanti abbiano voluto contribuire nel sostanziale dibattito, il Presidente del C.C., Emilia Barrile, ha accolto con soddisfazione la L.R. n. 8 del 24.03.2014 che disciplina la costituzione delle Città Metropolitane in Sicilia secondo quanto stabilito ed auspicato dalla Commissione di Bruxelles. I vari organismi europei, infatti, hanno operato ed operano per incentivare la crescita e lo sviluppo dei paesi membri sia nell’ottica della comunicazione globale che nella promozione di azioni di coesione sociale e territoriale. La Città Metropolitana entra, così, senza enti intermedi nel necessario processo di integrazione.

Il Presidente, rappresentando tutto il Consiglio Comunale, ha intrapreso e condotto una serie di iniziative volte a stimolare le varie sedi istituzionali affinchè recepiscano le seguenti istanze consiliari:

ü Ampliamento del territorio con il coinvolgimento e l’adesione dei 51 Comuni del medesimo ambito territoriale, geografico e politico;

ü Previsione di strumenti atti a favorire la più larga partecipazione popolare che consenta ai vari Comuni scelte adeguate di adesione alla C.M.;

ü Costruzione di rapporti fra Comuni improntati ad un rapporto di proficuo dialogo e collaborazione progettuale nel riconoscimento delle singole peculiarità e prerogative istituzionali in attuazione dei principi di sussidiarietà e differenziazione;

ü Pianificazione di una progettazione condivisa pur nel rispetto delle vocazioni territoriali;

ü Fungere da stimolo, rispetto il Governo regionale, al fine di ottenere gli strumenti legislativi necessari perché nell’Area integrata dello Stretto si possano definire sinergicamente attività e funzioni finalizzate allo sviluppo.

Da un costante coinvolgimento delle comunità locali, quindi, dovrà scaturire la giusta individuazione di competenze e funzioni atte ad intercettare le indispensabili risorse per rispondere fattivamente ed efficacemente ai nodi critici dei singoli Comuni.

Il presidente del Consiglio Comunale Emilia Barrile

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Io vi manderei tutti a casa quelli del pd!! Ancora parlano vergognatevi. La cosa giusta da fare e dimettersi, invece ancora aprono la bocca!!

    0
    0
  2. Io vi manderei tutti a casa quelli del pd!! Ancora parlano vergognatevi. La cosa giusta da fare e dimettersi, invece ancora aprono la bocca!!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x