Furci, al via i lavori di potenziamento della rete idrica - Tempostretto

Furci, al via i lavori di potenziamento della rete idrica

Redazione

Furci, al via i lavori di potenziamento della rete idrica

sabato 22 Gennaio 2022 - 17:07

Avviato l'intervento in via Portella, destinato a mettere la parola fine ai disagi legati ai continui guasti di una condotta precaria

FURCI – Le giornate con i rubinetti all’asciutto saranno presto solo un ricordo per gli abitanti della frazione Grotte e di altri importanti e popolosi quartieri che sorgono nell’area di sviluppo urbanistico a monte del centro storico. L’altro ieri mattina è iniziato l’intervento, in via Portella, che prevede il rifacimento ed il potenziamento della rete idrica, in virtù del quale sarà possibile aumentare l’erogazione idrica. Lavori che si inseriscono in un mosaico di interventi previsti o già svolti di recente in altre zone del centro jonico.

In via Portella sono stati destinati 47mila e 800 euro a base d’asta, aggiudicati da una ditta di S. Teresa di Riva con un ribasso del 26%. I disagi per la popolazione dovrebbero essere definitivamente eliminati nell’arco di un mese. La rete idrica a Furci Siculo, in diversi tratti, è obsoleta e l’Amministrazione comunale “sta cercando – spiega il sindaco, Matteo Francilia – di intercettare tutte le problematiche alla rete idrica nel paese in modo tale da poter intervenire ovunque ci sia la necessità, al fine di migliorare l’efficienza del servizio”. L’ultimo guasto ha interessato le frazioni di Calcare e Grotte lo scorso lunedì ed ha riguardato anche la parte alta di via Cesare Battisti, l’importante arteria che collega la parte a valle del paese con le borgate collinari. Si è reso necessario interrompere l’erogazione dell’acqua potabile con i disagi che in queste circostanze ne derivano per la popolazione.

La settimana precedente, esattamente l’11 e il 12 gennaio, il servizio idrico era stato sospeso nel tratto della via Battisti che va dall’incrocio con la via S. Antonio a via Simone Neri per consentire un intervento urgente a causa dell’ennesima copiosa perdita. I problemi registrati dai tecnici e dagli operai del Comune si sono rivelati più seri del previsto. Nel recente passato l’Amministrazione era intervenuta in diverse zone del paese (in oparticolare nelle vie Contura Disi e Simone Neri) in cui la condotta idrica, realizzata circa trent’anni addietro con tubi in ferro zincato, corrosi dalla ruggine, era spesso causa di frequenti e cospicue perdite di acqua, tamponate con fasce speciali e sostituzione di alcuni tronchetti. Quella che va dalla parte alta di via Cesare Battisti alle contrade collinari di Grotte e Calcare è rimasta l’area più critica per quanto concerne il servizio idrico. L’intervento avviato ieri in via Portella servirà certamente ad alleviare i disagi che da tanti anni ormai attanagliano i cittadini.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007