Geodiversità e paesaggi culturali. Il 28 maggio un workshop a tema - Tempostretto

Geodiversità e paesaggi culturali. Il 28 maggio un workshop a tema

Salvatore Di Trapani

Geodiversità e paesaggi culturali. Il 28 maggio un workshop a tema

lunedì 20 Maggio 2019 - 16:45
Geodiversità e paesaggi culturali. Il 28 maggio un workshop a tema

L’incontro si svolgerà presso il parco di Alcara Li Fusi. Diversi gli interventi previsti, tra cui quelli degli assessori regionali Bernadette Grasso e Salvatore Cordaro.

Si discuterà di geodiversità e paesaggi culturali, il prossimo 28 maggio. Il workshop è organizzato dagli ordini professionali dei geologi, degli ingegneri, degli architetti, dei dottori agronomi e forestali e dal collegio dei geometri della provincia dei Messina in collaborazione con il Parco dei Nebrodi, la Società Italiana della Scienza del Suolo (SISS) e l’Università di Palermo.

L’incontro si svolgerà alle 15.00 presso la sede del Parco dei Nebrodi di Alcara Li Fusi, in via Ugo Foscolo 1. L’evento sarà patrocinato dall’Associazione Italiana di Geografia fisica e Geomorfologia (AIGeo), dalla Società Italiana di Geologia Ambientale (SIGEA) e dal Comune di Alcara Li Fusi.

Ad introdurre i lavori saranno Bernardette Grasso, Assessore Regionale delle Autonomie locali e della Funzione pubblica, Salvatore Cordaro, Assessore Regionale al Territorio ed Ambiente e Francesco Tufarelli, Direttore Generale del Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie.

Diversi gli interventi previsti, che saranno moderati dal presidente dell’ordine regionale dei geologi, Giuseppe Collura. Tra i relatori, Valerio Agnesi e Chiara Cappadonia, dell’università degli studi di Palermo, che illustreranno i geositi nel paesaggio mediterraneo; Michele Orifici, consigliere Sigea, che svelerà i geositi del territorio dei Nebrodi; Carmelo Dazzi e Giuseppe Lo Papa, dell’università degli studi di Palermo, che affronteranno argomenti relativi ai suoli, pedositi e paesaggi culturali. Ospite d’eccezione sarà il docente universitario Sandor Nemethy, ungherese di origine e segretario generale della European Ecocycles Society.

A concludere i lavori sarà il commissario straordinario del Parco dei Nebrodi, Luca Ferlito, che interverrà sull’importanza dello sviluppo economico e sociale dei territori del Parco attraverso la valorizzazione dei geositi e dei paesaggi culturali.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007